Migliori Piastre per Capelli 2021: professionali, per capelli ricci, lisci, a vapore, a induzione, elettriche

I capelli sono la croce e la delizia di donne e uomini. Nel seguente articolo sono presentate tutte le migliori piastre per capelli del 2021, suddivise in professionali, quelle ideali per capelli ricci e lisci, quelle a vapore, quelle ad induzione ed infine le elettriche.

Migliori Piastre professionali per capelli 2021

Per riuscire ad avere dei capelli sempre in ordine, una piastra professionale è un valido strumento; tuttavia bisogna prestare attenzione alle caratteristiche, in quanto spesso quelle economiche sono sinonimo di bassa qualità e rischiano di rovinare la struttura del capello.

Il mercato della bellezza propone tantissime opzioni differenti ma non tutte sono valide ed efficienti.

Un modello particolarmente apprezzato dai migliori parrucchieri è la Golden Curl GL829: una piastra davvero notevole, caratterizzata da ioni negativi e piastre riscaldanti in tormalina.

Questi due elementi permettono di scorrere sul capello senza incontrare alcuna difficoltà, andando a gestire anche le parti difficili da pettinare.

Grazie all’altissima tecnologia, la struttura del capello non subisce delle alterazioni ma allo stesso tempo è in grado di donare una lisciatura perfetta.

La temperatura è facilmente regolabile fino a 200 gradi, mentre l’impugnatura è leggera con un filo anti groviglio girevole fino a 360 gradi.

Ogni caratteristica della Golden Curl GL829 è studiata per regalare un risultato professionale e una cura al livello strutturale del capello.

Le recensioni di coloro che hanno avuto modo di provarla sono estremamente positive, tuttavia la vera nota dolente è il costo che secondo molti, è davvero esoso.

Altro prodotto professionale ed ampiamente apprezzato dalla categoria dei parrucchieri è la Karmin G3PRO-WH.

Questa piastra è una coccola per le lunghe chiome, grazie alla sua struttura il tormalina e rivestimento in ceramica.

La caratteristica per eccellenza della Karmin G3PRO-WH è la sua velocità di riscaldamento: in meno di 30 secondi riesce a raggiungere la temperatura desiderata, regolabile tra gli 80 e 240 gradi.

La tecnologia ad infrarossi permette di avere una stiratura perfetta ma senza danneggiare il film del capello, inoltre grazie alla presenza di ioni negativi ognuno può dire addio all’effetto statico.

Un altro punto a favore è la presenza della drop safe, la quale permette di entrare automaticamente in auto spegnimento dopo 1 ora… una salvezza per i più sbadati!

Se si è interessati all’acquisto di questo strumento bisogna fare attenzione ad una cosa: la temperatura è espressa in gradi °F, inoltre alcuni clienti hanno lamentato degli episodi di surriscaldamento.

Tra le migliori piastre professionali, impossibile non citare un prodotto uscito dalla casa GHD: in  questo caso la GHD V Gold, rappresenta un ottimo strumento sotto il profilo della qualità e del prezzo.

I parrucchieri sanno perfettamente che questo marchio è sinonimo di professionalità e sicurezza, grazie ai prodotti di altissima tecnologia, studiati per domare i capelli senza danneggiarli.

La V Gold ha un design molto particolare con dei peculiari accenti dorati, lamelle smussate e la parte riscaldante in ceramica.

Grazie al voltaggio universale è possibile portarla anche in viaggio, garantendosi così acconciature perfette anche dall’altra parte del mondo.

Il corpo della piastra è molto leggero e non si surriscalda nemmeno dopo averla utilizzata per lungo tempo.

Avere una piastra di ottima qualità è fondamentale per ottenere uno styling sempre alla moda, pur prestando attenzione alla struttura del capello.

Le migliori piastre per capelli ricci e per capelli lisci del 2021

Può sembrare assurdo, eppure tutti coloro che hanno i capelli lisci li sognano ricci, mentre chi ha una folta chioma piena di boccoli, vorrebbe avere dei capelli lisci a “spaghetto”.

Per tentare di esaudire i desideri di tutti, è fondamentale cercare il giusto strumento adatto alle differenti tipologie di capello.

Quando si tratta di scegliere la piastra ideale, un elemento da non sottovalutare è il materiale di cui è fatta e la tecnologia che la caratterizza.

Tra le migliori piastre per capelli ricci c’è la Remington S5525; un prodotto appartenente ad una fascia di prezzo media, ma che è in grado di garantire uno styling perfetto.

Le piastre sono rivestite in ceramica e sono in grado di creare un effetto molto preciso già dalla prima passata.

Altro punto a favore della Remington S5525 è la compattezza e le dimensioni ridotte: pesa solamente 500 grammi e questo comporta anche una maneggevolezza unica nella sua categoria.

C’è la possibilità di selezionare la temperatura desiderata entro una fascia che va dai 150° fino ai 240°, ma è importante sottolineare che anche alle temperatura più alte il capello non subisce danni.

Questa piastra è ideale per chi ha dei capelli medio-lunghi e non vuole spendere una cifra troppo elevata per strumenti del genere.

Il modello in questione di Remington non si adatta ai capelli corti, vista l’ampiezza delle sue piastre.

Altra soluzione pensata per capelli ricci è la Imetec Bellissima Revolution BHS3 100: una vera manna dal cielo per coloro che ambiscono ad avere una chioma voluminosa ed idratata.

Grazie alla sua tecnologia chiamata Automatic Rotating Styiling, avere dei bellissimi boccoli non è più un sogno lontano!

E’ un sistema innovativo che oltre a garantire volume e precisione, permette anche di direzionare il riccio per un effetto naturale e selvaggio, ottenendo così dei risultati sempre creativi e divertenti.

Questo prodotto di casa Imetec si adatta a coloro che sono da tempo alla ricerca di una piastra veramente efficace alla realizzazione della chioma tanto agognata, essendo particolarmente adattabile a qualsiasi tipologia di capello.

Per chi vuole un effetto preciso è fondamentale andare alla ricerca di una piastra lisciante che sia in grado di rispettare  la natura del capello, ma che allo stesso tempo che fornisca un risultato perfetto.

All’interno del mercato, non bisogna sottovalutare il marchio MadameParis e nella fattispecie il modello Nina 2018.

Questa piastra possiede una qualità professionale grazie alla tecnologia a Ioni negativi e raggi infrarossi; con le piastre in ceramica ognuno può ottenere dei capelli lisci come appena usciti da un salone di parrucchieri.

Oltre a questo la presenza di ioni garantisce brillantezza e morbidezza al capello in modo tale da essere sempre impeccabili dopo ogni suo utilizzo.

Altro punto a favore, è il riscaldamento a raggi Infrarossi ultra rapido, che permette di ottenere  un effetto liscio 2 volte più rapido e 2 volte più brillante rispetto ad una piastra classica.

Anche la confezione è molto elegante e raffinata, così da essere anche un’idea regalo perfetta in vista del Natale.

Volendo orientarsi verso un altro nome, impossibile non citare laKipozi EU-139: questo prodotto è ideale per tutti coloro che posseggono una chioma lunga.

La tecnologia che definisce questo prodotto, è pensata proprio per accarezzare il capello lungo tutto la sua lunghezza senza stressarlo.

Le piastre sono flottanti ed hanno una lunghezza di 4.4 cm, uniche per assicurarsi l’effetto liscio già a partire dalla prima passata: la sua conformazione infatti fa in modo tale che il calore si distribuisca in maniera uniforme rendendo i capelli morbidi e brillanti.

Uno degli elementi che rende questa piastra lisciante particolarmente apprezzata è anche il prezzo contenuto: un’alleata perfetta per chi è alla ricerca di uno styling preciso.

La Kipozi EU-139 è sicuramente la scelta migliore per i capelli lunghi, infatti vista la sua struttura è totalmente sconsigliata per coloro che hanno i capelli corti.

Migliori Piastre per Capelli a Vapore 2021

Le piastre tradizionali sono molto amate dalle fan del liscio perfetto, tuttavia alla lunga il loro costante impiego rischia di danneggiare il capello.

Per ovviare a questo problema una soluzione è rappresentata dalle piastre a vapore: grazie ad un serbatoio che va riempito ad ogni utilizzo, il generatore di vapore aiuta alla stiratura senza rischiare di spezzare o seccare la chioma.

Inoltre con questa tecnologia, la piega è nettamente più semplice ed il risultato più duraturo.

Tra le migliori presenti sul mercato, la Steampod 2.0 della casa L’Oreal ha una notevole rilevanza.

Grazie ad una combinazione di vapore e pro-cheratina aiuta a creare un effetto perfettamente liscio, senza danneggiare minimamente i capelli.

Le piastre hanno una struttura galleggiante e sono flessibili,garantendo una pressione costante del vapore in modo tale da aprire la cuticola dei capelli per mantenere i livelli naturali di umidità.

La Streampod ha in dotazione anche un pettine integrato, che aiuta ulteriormente alla stiratura in modo uniforme e preciso.

Altro modello di ottima fattura è la piastra a vapore BaByliss ST395E Pro Steam; caratterizzata da un design maneggevole e leggero è un prodotto ideale per le chiome ricce e ribelli.

La sua tecnologia è studiata per garantire un risultato efficiente e duraturo nel tempo, ma che allo stesso tempo rispetti il capello senza danneggiarlo.

Il getto di vapore caldo consente infatti di mantenere l’idratazione ottimale distendendo la fibra capillare e lisciandola perfettamente con una sola passata.

La ST395E Pro Steam è la migliore soluzione per chi cerca brillantezza e morbidezza a lungo.

Migliori Piastre a induzione per capelli 2021

Le piastre ad induzione sono quelle maggiormente vendute per creare l’effetto liscio sui capelli.

Le proposte all’interno del mercato sono numerose ed hanno prezzi differenti, ma bisogna sempre prestare attenzione, in quanto non tutti i prodotti rispettano la struttura dei capelli.

Tra le migliori piastre piastre ad induzione di calore, merita una menzione speciale un altro prodotto della casa GHD: la Gold Professional Styler.

Questo modello è dotato di dual zone technology che assicura prestazioni elevate; infatti in ogni lamella contiene ben due sensori termici di ultimissima generazione che consentono una costante temperatura da distribuire dalla sommità dei capelli fino alle punte.

La GHD è un’azienda leader, che da anni si occupa della bellezza, studiando costantemente dei prodotti che permettano di avere dei risultati professionali, senza causare danni alla naturalezza e alla brillantezza della chioma.

La Gold Professional Styler è stato uno dei prodotti di punta del 2021, ricevendo ampi consensi anche per la velocità di riscaldamento ed il design moderno e maneggevole.

Un’altra piastra ad induzione tra le migliori del 2021 è la Philips HPS930/00.

La peculiarità di questo modello è il rivestimento in titanio, impiegato per offrire un’ottima resistenza ed essendo microscopicamente più liscio della ceramica,è in grado di offrire una frizione ottimale limitando i danni ai capelli.

Anche all’interno di questa piastra ad induzione sono presenti gli ioni negativi che permettono di eliminare in maniera definitiva il tanto detestato effetto crespo, consentendo di avere dei risultati più duraturi .

Migliori Piastre Elettriche per Capelli 2021

Le piastre elettriche rappresentano la soluzione ideale per ricreare lo styling del parrucchiere comodamente a casa.

Per contrastare l’effetto disordine dato dal crespo dei capelli, l’azienda Imetec ha proposto in questo 2021 la piastra Bellissima B26 100.

Questo modello è stato appositamente pensato per capelli lunghi e difficili da disciplinare: le piastre elettriche sono in formato extra large per un risultato professionale già dal primo passaggio.

Inoltre il rivestimento è in ceramica con tecnologia Gloss&Shine per la distribuzione uniforme del calore e per una migliore protezione dei capelli durante la piega.

Altro punto a favore sono le piastre, che oscillando si adattano in modo ottimale al movimento naturale dei capelli durante la stiratura.

Anche la Remington S9500 Lisciante è annoverata nella rosa delle migliori piastre elettriche del 2021.

Eleganza del design ed efficienza sono i due elementi chiave di questo modello.

La S9500 è dotata di piastre strette più lunghe (110 mm) ed oscillanti, rapidità di riscaldamento e la possibilità di selezionare la temperatura desiderata tramite il display presente nell’impugnatura.

La piastra in questione è di facile impiego, ma consente di ottenere dei risultati professionali unici nella categoria.

Grazie inoltre alla presenza del 50% in più di ceramica non si incorre nel rischio di bruciare la struttura esterna dei capelli.

Un investimento da non perdere assolutamente se si vuole avere una chioma sempre al… top!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *