Migliori Tinte per Capelli 2021: marche buone per capelli bianchi, fai da te, senza ammoniaca e professionali

Che vogliate avere una chioma ricca di colori o siate interessate soltanto a coprire i capelli bianchi, non fa differenza: ciò che è davvero importante è assicurarsi che il capello resti nutrito. Sono davvero molti i marchi che producono tinte per capelli con tutte le proprietà di cui il capello ha effettivamente bisogno. Scopriamo quali sono, quindi, le marche migliori di questo 2021 che si appresta a terminare.

Migliori marche di tinte per capelli bianchi 2021

Il primo prodotto che andremo ad analizzare e che, se volessimo fare una classifica numerica sulle migliori tinte per capelli del 2021, senza dubbio occuperebbe un posto sul podio, è Palette Professional Performance Oleo Intense Colorazione Permanente con Olio del marchio Testanera, uno ormai da tempo immemore dei top del settore.

Disponibile in diverse nounces, dal Rosso Intenso, Castano Miele, Castano Dorato, Castano Moka, Castano Scuro fino ad arrivare al tono più scuro, il Nero Intenso, è il must per tutte coloro che vogliono coprire i capelli più bianchi con una tinta che possa assolvere al suo compito a lungo. La tinta, il cui effetto dura fino a 6 settimane, assicura una copertura professionale dei capelli bianchi e una particolare intensità di colore. Molto utile, quando si decide di acquistare una tinta prodotta dal marchio Testanera, inoltre, è visionare attentamente i “quadrati esplicativi” in cui è possibile scoprire, con tanto di immagine rappresentativa, per quale tipologia di chioma è indicata la tonalità in questione e cosa si prevede che faccia: un prima di capello naturale e un dopo tinta con un effetto estremamente similare alla realtà.

Palette Professional Performance Oleo Intense Colorazione Permanente con Olio di Testanera è una colorazione permanente che al suo interno, oltre a non presentare traccia di ammoniaca, ha oli nutrienti che agevolano proprio la funzione di lucentezza e morbidezza che caratterizza il capello dopo il trattamento. Il primo ingrediente di questa tinta, inoltre, è l’acqua: ciò rende il prodotto meno aggressivo e, di conseguenza, meno predisposto a irritare con intolleranze o allergie chiunque ne faccia uso.

Come è buona regola, però, prima di iniziare il trattamento su tutta la chioma, è bene, sia per quanto riguarda i prodotti di questo paragrafo sia per ogni altra tipologia di prodotto e tinta, fare una prova su una angolo della nuca per testare e verificare che il prodotto non scateni irritazioni o allergie su chi lo prova.

Nello specifico il contento di una confezione di Palette Professional Performance Oleo Intense Colorazione Permanente con Olio del marchio Testanera riesce ad essere utilizzato e a coprire bene i capelli bianchi su una interezza di chioma nel caso di capelli dalla lunghezza medio corta.

Al suo interno troviamo, oltre al libretto illustrativo su dosaggi e procedimenti, dei guanti monouso, un tubetto di crema colorante da 50 ml, un flacone applicatore di emulsione rivelatrice con olio da 50ml, un tubicino di crema colorante anche esso da 50 ml e, infine, il balsamo monodose. Tutta la confezione viene generalmente venduta in negozi di profumeria e beauty, ma non è difficile trovare questo prodotto anche nei supermercati più forniti e, naturalmente, in qualsiasi e- commerce di settore su internet. Il prezzo per ogni prodotto si aggira tra i 5 e i 10 euro: un ottimo affare se pensiamo al rapporto qualità, prezzo e, in questo caso, durata della tinta. Proprio per questo è una delle migliore del 2021.

Si presenta con un packaging del tutto similare alla tinta che abbiamo appena analizzato, ma nonostante sia firmata di nuovo da Testanera, ha ben poco da condividere con essa:  la Palette Gloss Sensation ha una gamma di colore ben diversa  eppure è ugualmente amata dalla donne. Ciò fa sì che il brand Testanera effettivamente possa rappresentare una punta di diamante nel settore del’ hair style e, più specificatamente, in quello riguardante le tinte per capelli.

Con Palette Gloss Sensation Testanera offre la possibilità di effettuare una tinta tono su tono che, grazie alla doppia azione di Color Boost e Crema Lucentezza, aumenta la luminosità del capello, nutrendolo e, soprattutto, senza sfibrarlo in modo che esso possa apparire lucente, morbido e sano alla vista, quanto al tatto. Questa tinta è fra le migliori del 2021 perché non soltanto assicura la qualità del capello che diventa più forte e presenza il 50% in meno di segni di rottura e doppie punte rispetto a uno non trattato, ma anche perché , come dice il nome stesso del prodotto, riesce a garantire un incredibile effetto gloss che rende il capello fino a 2 volte più brillante rispetto a quello, di partenza, non trattato, migliorando la qualità e la lucentezza dei capelli per una durata che può estendersi fino a ben 28 shampoo. La colorazione non mostra la presenza di ammoniaca, risulta molto intensa al fine di garantire la coprenza effettiva dei capelli bianchi su tutta la chioma, ma anche delicata abbastanza da contrastare l’effetto ricrescita che irrompe dopo i 28 shampoo.

Anche stavolta le colorazioni sono davvero tantissime: dal Cioccolato Bianco al Miele Nocciola, dal Rame Albicocca al Castano Caramello e ancora Castano Pralina, Rosso Lampone, Castano Cappuccino, Cioccolato Chili, Castano Ciliegia, Castano Caffè, Cioccolato Cookie, Castano Prugna, Castano Moka e, per concludere, Nero Mirtillo e Nero Caffè.

I prezzi di Palette Gloss Sensation da Testanera, nonostante la qualità del prodotto, non supera mai i dieci euro. Anche in questo caso la tinta è consigliata a chi vuole coprire i propri primi capelli bianchi, senza dover scegliere colori drastici: in queste due palette che abbiamo elencato nel corso del paragrafo, infatti, sarà senza dubbio facile trovare una tonalità di colore che sia il più possibile similare, se non identica, a quella del vostro capello naturale.

Migliori Tinte per capelli fai da te 2021

Cambiamo adesso completamente uso, fine e target e andiamo ad analizzare le migliori tinte fai da te del 2021 che, però, stavolta non avranno come scopo ultimo quello di coprire i capelli bianchi. Vediamo, quindi, le tipologie e i marchi migliori per una tinta colorata, spesso utilizzata da ragazze più giovani.

Il primo prodotto che andiamo a trattare è una tinta (forte) di L’Orèal Paris: Colorista. Il successo di questa tipologia di tinta è da assegnare, certamente, alla qualità del prodotto, al prezzo modico, ma anche alla ricca e furba strategia di marketing che è stata portata avanti dagli addetti nella azienda: come spesso accade, infatti, i grandi marchi si servono di personalità vivaci e particolare in grado di smuovere o, almeno, di mostrare e presentare un prodotto a innumerevoli persone che, potenzialmente potrebbero acquistarlo. Il grande successo di Colorista. Do it your way. è dovuto, infatti, anche a molti influencer di youtube o instagram. Non a caso il brand, oltre a valorizzare la linea proponendo numerose gamme dalla durata diversa per, probabilmente, fare breccia anche sui più piccini, ha iniziato a pubblicare una serie di articoli da leggere on line nel blog del marchio stesso per proporre nuove idee di look per restare sempre colorate e alla moda.

La prima gamma si chiama Colorista Hair Make up grazie alla breve durata della tinta: non macchia, non secca o rovina i capelli, ma soprattutto sparisce con un solo shampoo; proprio come la gamma Colorista Spray che sfrutta i pigmenti di colore per restare sulla superficie del capello senza appesantire la lunghezza o irritando la cute fino al primo lavaggio.

La seconda gamma, per durata, la Colorista Wash Out, colora delicatamente i capelli nutrendoli con la tecnologia detta Chroma Cream e va via gradualmente e dura fra i 2 e i 15 shampoo a seconda del colore scelto e di quello di partenza. Proprio dal rapporto fra questi dipenderà il risultato finale: più la chioma in origine è chiara e maggiore sarà la somiglianza reale con il colore acquistato e trattato. Proprio per favorire il più possibile la somiglianza fra il colore della confezione della tinta scelta e l’effetto reale sui capelli post trattamento,  L’Orèal ha creato e lanciato un nuovo prodotto che decolora il vostro capello creando la base perfetta. La gamma prende il nome di Colorista Effetti e rappresenta dei veri e propri kit per schiarire il proprio capello nella interezza della chioma, con effetto ombrè o bayalage. Una volta effettuato il trattamento decolorante ognuno potrà scegliere se lasciare l’effetto decolorato, a mo’ di meches o shatush, o colmare il vuoto ottenuto con una nuova esplosione di colore.

La tinta vera e propria offerta da L’Orèal Paris Colorista, però, è la gamma Colorista Paint, una colorazione permanente a ridotto contenuto di ammoniaca che si applica con un pennello o con dei guanti monouso a seconda d quale effetto stiamo ricercando. Questa tinta, dai colori più accesi e senza dubbio meno naturali come il rosa, il verde o il blu e, da poco tempo in tonalità fumè, rose gold e metalliche, permette di scatenare la propria creatività creando i risultati più personalizzati e sgargianti per ognuno.

Spesso, però, per garantire maggiore durata ed un effetto del colore ancora più acceso, è opportuno aggiungere alla tinta stessa i pigmenti in polvere che, lasciati in posa insieme a Colorista Paint di L’Orèal Paris, contribuiranno ad un risultato ottimale.

Lo stesso principio di colore non naturale, sgargiante e dal risultato creativo viene proposto da Crazy Color, tinta prodotta in Inghilterra che si presenta come una crema vegetale priva di ammoniaca e derivati, in grado di nutrire e rigenerare i capello nonostante l’applicazione di colori forti, brillanti, talvolta dalle sfumature metalliche, e decisi. È possibile acquistare il prodotto attraverso lo store online ad un prezzo, anche stavolta, inferiore a dieci euro.

Migliori tinte per capelli senza ammoniaca 2021

È realmente vero che “senza ammoniaca” fa bene? Ovviamente ogni chioma, così come ogni persona, è diversa da un’altra e, proprio per questa ragione, ha necessità diverse. Negli ultimi tempi, lo vediamo nelle confezioni di qualsivoglia prodotto cosmetico, troneggia la scritta grande, maiuscola e, talvolta in grassetto, del “senza ammoniaca”. È bene ricordare, per prima cosa, come abbiamo già visto in precedenza, che ogni prodotto può nascondere delle insidie che possono risultare nocive per la nostra chioma o per la nostra cute. Agenti allergenici e ammoniaca, ma spesso, se riscontriamo o abbiamo riscontrato un problema dopo l’applicazione di una tinta, può dipendere anche dalla base con cui essa è prodotta e dai conservanti che vengono utilizzati. Per questa enumerazione di tinte, fra le migliore del 2021, ci atteniamo al classico prodotto senza ammoniaca, ma è bene ricordare, almeno in seguito, di far caso alle reazioni che il nostro corpo manifesta con qualsiasi prodotto o cosmetico più nel particolare.

Il prodotto che andremo ad analizzare fra le migliori tinte per capelli senza ammoniaca del 2021 è firmato L’Oréal Paris ed è Casting Crème Gloss. Consigliata a chi deve coprire i primi capelli bianchi, dona riflessi lucenti e brillanti con i quali sarà difficile passare inosservate. Il tono bianco dei capelli verrà completamente azzerato e, anzi, grazie ai numerosi riflessi naturali, incentivati dal trattamento “Bagno di Brillantezza”non sembrerà neppure che il colore della chioma sia frutto di un prodotto per tingere.

I capelli sembreranno ancora più forti e nutriti, grazie anche alla composizione che presenta: la maggior parte degli ingredienti è di origine naturale e la mancanza di ammoniaca, oltre a non appesantire il prodotto e a renderlo ancor più artificioso, dono una fragranza piacevole al naso, dal sapore fruttato, facendo quindi diventare la routine della tinta fai da te contro i capelli bianchi, un rituale di gioia e relax.

Morbidi e setosi, i capelli godranno del colore di Casting Crème Gloss fino a 28 lavaggi.

Applicare la tinta è davvero un processo facile ed intuitivo, sia da capire che poi, effettivamente, da fare. I flaconi dentro la confezione, dal packaging colorato e lucido proprio come i capelli una volta tinti, sono ben tre: la crema colorante, il latte rivelatore e, infine, il trattamento finale alle bacche di Goji.

Il sito di L’Oréal Paris, da sempre attento alle esigenze dei propri consumatori e clienti, mette a loro disposizione nel sito la possibilità di provare il colore “su di te”. Basterà, infatti, caricare soltanto una foto o lasciare che si accenda la propria webcam e acquisire l’immagine in tempo reale, per fare in modo che ognuno abbia la concezione del colore che più potrebbe non solo aggradarlo, ma persino star bene. La tinta L’Orèal Paris Casting Crème Gloss, infatti, dispone di una moltitudine di colori fra cui scegliere. Le varianti di tonalità sono ben 21: Biondo Chiaro Perla, Catano Iced-Choco, Biondo Iced-Tea,Biondo Iced-Coffee, Biondo, Caramel, Biondo Scuro, Chocolate, Mogano, Castano Chiaro, Marron Glacé, Castano, Nero Cioccolato, Castano Scuro, Nero Ebano, Nero Blu, Prugna, Nero Ciliegia, Brownie e, infine, con il colore più scuro il Marron Chocolat.

Migliori tinte professionali per capelli 2021

Le tinte professionali migliori del 2021 in genere si acquistano nei negozi specializzati, eppure i marchi possono essere fra quelli più conosciuti. Secondo alcuni, infatti, il prodotto professionale per tingere i capelli del 2021 è di nuovo firmato L’Orèal: L’Orèal Professionnel Paris Inoa.

Questo prodotto non è altro che la versione meglio riuscita di qualsiasi tinta professionale a olio, la “vera rivoluzione del colore” come si legge dal sito stesso. Disponibile in pochi colori accuratamente scelti e testati come il biondo, il castano, il ramato, il grigio e lo Shades, L’Orèal Professionnel Paris Inoa è una tinta permanente che prevede una copertura pari al 100% dei capelli banchi presenti sulla chioma per una lunga durata, in grado di schiarire il capello di partenza fino a tre toni per un tempo di posa che tendenzialmente si aggira sui trenta minuti.

La tinta è completamente inodore, rispetta la lunghezza dei capelli donando riflessi naturali e brillantezza e non irrita il cuoio capelluto: il 96% delle donne che hanno avuto modo di testare questo prodotto si dichiara soddisfatta di INOA, sia per la qualità del capello stesso a livello microbiologico, in quanto la tinta INOA di L’Orèal Professionnel Paris rispetta il capitale lipidico e gli amminoacidi presenti nel capello naturale di partenza. Per queste ragioni è spesso scelto da parrucchieri e acconciatori per il loro lavoro.

L’ultimo prodotto che proponiamo in questa lista di tinte migliori dell’anno 2021 è la tinta permanente di Matrix. I prodotti di questo marchio generalmente, invece, sono stavolta acquistabili in negozi specializzati o addirittura direttamente in saloni. Le tinte permanenti che costituiscono ben quattro gamme della linea offerta, Bond Ultim8, So Color Cult, So Color Beauty e Color Insider, trovano il massimo picco di espressione proprio in questa ultima serie di tinte senza ammoniaca e ad alta definizione. Ogni consumatore e cliente può scegliere fra tre diverse palette: core, high coverage, tonalità di viola e tonalità di rossi, per un totale di ben cinquantaquattro colorazioni diverse fra loro, con la medesima coprenza e la medesima qualità che soltanto un prodotto professionale e, spesso, le mani abili di un parrucchiere, riescono a garantire.  Ogni confezione di tinta Colo Insider prodotta da Matrix contiene circa 60 ml di prodotto e, nonostante la qualità e la professionalità del cosmetico stesso, il prezzo a cui è facilmente acquistabile si aggira intorno ai 10 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *