Migliori Serie TV Fantascienza 2020: Netflix, da vedere in streaming, anni 70, 80, 90 e moderne

La mania delle serie tv di fantascienza che sta spopolando negli ultimi anni, ha portato gli appassionati alla continua ricerca di titoli sempre nuovi per accontentare la “binge watching”. Uno dei generi che suscita maggior interesse e share è senza ombra di dubbio quello fantascientifico, e questo è possibile vederlo anche grazie all’infinità di nomi che ruotano attorno a questo tema.

Non è sempre facile orientarsi all’interno della vastità delle proposte che quotidianamente si aggiungono. Ecco dunque un excursus delle migliori serie tv di fantascienza del 2020 proposte da Netflix, da vedere in streaming, degli anni 70, 80,90 e moderne.

Migliori Serie TV Netflix di fantascienza 2020

 Quando si parla di sei tv, il primo pensiero va al famosissimo sito Netflix, che offre ai suoi abbonati la crème per ciò che riguarda l’intrattenimento. Per la categoria fantascienza una delle serie maggiormente apprezzate è Black Mirror, fiction britannica iniziata nel 2011 di stampo antologico, in quanto ogni episodio è slegato l’uno con l’altro. Il fil rouge di tutte le storie riguarda, le problematiche che comporta l’introduzione delle nuove tecnologie specialmente nel campo dei media, oltre che tutte le sfide dell’attualità. La grande fortuna di questa serie è stato il fatto che oltre ad essere ben fatta dal punto di vista della fotografia, offre degli  importanti spunti di riflessione per ciò che riguarda il futuro dell’umanità e delle sfide che inevitabilmente sarà costretta ad affrontare.

Continuando nel mondo della fantascienza offerto da Netflix, altra fiction particolarmente fortunata è Stranger Things. L’ambientazione è nella fittizia città di Hawkins, situata idealmente nello stato dell’Indiana, inoltre l’azione l’azione si svolge durante gli anni ottanta e riguarda la misteriosa sparizione di un bambino e l’altrettanto curiosa apparizione di una bambina dai capelli rasati, fuggita da un laboratorio segreto all’interno dei quali si svolgevano inquietanti esperimenti. La serie tv si articola in tre stagioni, con un numero di otto episodi per ognuna. Dalla sua prima comparsa sul piccolo schermo, avvenuta nel 2016, ha riscosso uno strabiliante successo che l’ha portata nel giro di soli tre anni ad attestarsi fra le migliori e le più apprezzate fiction di fantascienza. Impossibile non appassionarsi alle vicende di Eleven e dei suoi nuovi amici, che fra colpi di scena e scoperte, non possono che lasciare con il fiato sospeso.

Altra serie firmata Netflix, ma di produzione tedesca è Dark, altresì conosciuta sotto il nome I Segreti di Winden. La trama è particolarmente accattivante in quanto parla della scomparsa di due bambini e della conseguente ricerca che porta a galla i mille misteri e i segreti più oscuri di una piccolissima cittadina tedesca. Gli episodi vedono intrecciarsi le vicende di quattro famiglie, i Kahnwald, i Nielsen, i Doppler ed infine i Tiedemann, rivelando il loro passato e i legami più inaspettati. Dark è una serie che coniuga perfettamente il lato thriller, con quello drammatico, il tutto in un contesto fantascientifico, che appassiona e coinvolge lo spettatore. La fortuna che ha visto questa fiction è stata sempre in crescendo fin dal primo episodio della prima stagione nel 2017.

Le migliori serie tv di fantascienza da vedere in streaming gratis online in italiano

Passare la serata in compagnia delle proprie serie tv preferite sta diventando il passatempo preferito della maggior parte delle persone. I siti che propongono le diverse stagioni in streaming si stanno moltiplicando a macchia d’olio, tuttavia non tutti possono definirsi legali. Volendo restare all’interno dei confini della legalità, i migliori ai quali affidarsi sono Infinity, Amazon Prime Tv e Now Tv, che propongono le migliori fiction ad un prezzo abbordabile. All’interno di questi le proposte per ciò che riguarda il mondo fantascientifico sono moltissime e sempre innovative.

Una serie molto interessante da tenere in considerazione è The man in the high Castle. Questa serie tv tratta di un futuro alternativo, in cui durante la seconda guerra mondiale, Hitler e l’impero giapponese hanno vinto e sconfitto le forze alleate, diffondendo gli ideali del nazzismo non solo in Europa ed in Asia, ma anche nel suolo Statunitense. Anche in questo caso, oltre che rappresentare un’ottima serie da intrattenimento, The man in the high Castle, offre degli interessanti spunti di riflessione per ciò che riguarda la nostra storia tra passato e futuro. Assolutamente da non perdere!

Appassionati di extraterrestri ed incontri del terzo tipo? La serie tv X-Files, senza dubbio vi appassionerà. La trama tratta delle ricerche di due agenti FBI, impegnati a risolvere casi molto curiosi, che li porteranno a scoprire che loro stessi sono coinvolti in un progetto per la colonizzazione della terra da parte di una razza aliena. Ogni episodio è in grado di creare suspance e brivido, incollando gli spettatori allo schermo. Serie fortunatissima, anch’essa ambientata in una realtà parallela dove gli umani non possono fare a meno di un servitore di natura robotica è Humans. La trama ruota attorno alla famiglia Hawkins, che sperimenterà sulla propria pelle quanto la presenza di questi androidi, possa avere degli effetti devastanti e agghiaccianti.

Migliori serie tv di fantascienza degli anni ’70

Per i nostalgici dei tempi passati, è sempre bello fare un tuffo nelle prime serie tv che tenevano incollati ai piccoli schermi. Sicuramente durante gli anni 70, non si poteva parlare di streaming o fotografia HD, ma le serie che rappresentavano un cult durante questi anni, ancora oggi esercitano un grandissimo fascino.

Nel decennio di trasgressione, di lotte politiche e di pantaloni a zampa d’elefante, la passione per la fantascienza ha sfornato dei piccoli grandi capolavori quali La donna bionica. Jaimie Sommers, il grande amore del colonnello Steve Austin, a seguito del lancio da un paracadute rimane vittima di un terribile incidente che mette a repentaglio la sua vita. Al fine di salvarla, il colonnello chiede all’Office of Scientific Intelligence, di eseguire la stessa identica procedura che tempo prima aveva eseguito su di lui, rendendola bionica. Al suo risveglio Jamie, si sente forte e pronta a prestare servizio come agente adepto alla sicurezza degli Stati Uniti. Le vicende della donna bionica, hanno appassionato il pubblico non solo femminile, ma anche quello maschile fra il 1976 ed il 1978, durante la messa in onda delle tre stagioni.

Uno degli evergreen delle serie tv fantascientifiche è BattleStar Galacttica. Questa fiction che hai tempi dei primi episodi ha riscosso un successo enorme, è stato un importante punto di riferimento per altre serie successive. Un viaggio dal passato al fuso del genere umano, seguendo il leggendario racconto delle 12 colonie nello spazio, ed il viaggio del capitan Adamo alla ricerca della Colonia terra, unica sopravvissuta. La sua vicenda è posta sotto la continua ed insidiosa minaccia dei Cycloni, che in continuazione tentano di mettere i bastoni nelle ruote del capitano. Questa serie è stato un altro dei capolavori di Glen Larson, autore di Supercar e Magnum P.I.

Quando si cita il nome di Linda Carter, l’associazione alla super eroina Wonder Woman è scontata. A partire dal 1975, anno della prima stagione, un po’ tutte le donne hanno sognato di sentirsi come Diana Prince; grazie ai suoi superpoteri, la giovane e bellissima Wonder Woman, riesce a contrastare tutti i pericoli che minacciano gli Stati Uniti, garantendo pace e sicurezza tutti gli abitanti. Ancora oggi, a distanza di anni dall’uscita dell’ultimo episodio, la figura di Wonder Woman rappresenta il simbolo di tutte quelle donne che, anche nel loro piccolo quotidiano, sono delle eroine affrontando ogni giorno le sfide della vita.

Migliori serie tv di fantascienza degli anni ’80

E mentre nella moda si passava dai pantaloni a zampa d’elefante alle spalline giganti,  il mondo della televisione degli anni 80 portava sui piccoli schermi, alcune delle serie tv di fantascienza che ancora oggi rappresentano delle vere e proprie pietre miliari.

Impossibile non citare in primissima istanza il cult di tutti i tempi Star Trek. Senza ombra di dubbio questa rappresenta una fiction in grado di mettere d’accordo diverse generazioni. La storia tratta del viaggio di un’astronave USS Enterprise NCC-1701, verso “la dove nessun uomo è mai giunto prima”, al fine di far rispettare la legge voluta dalla federazione. Tutti forse ricorderanno la personalità spumeggiante di Spock, il personaggio dalle orecchie a punta con dei poteri soprannaturali; ma anche il capitano Kirk ed il dottor McCoy. Star Trek, ha scritto la storia, regalando ai suoi telespettatori emozioni uniche e viaggi interstellari senza precedenti. Fra le stelle, collisioni con gli asteroidi e situazioni paradossali, mai nessun’alta serie tv è riuscita a reggere il paragone.

Gli anni 80 sono stati molto prolifici per quanto riguarda le serie tv di fantascienza, ed un altro grande capolavoro risalente a questi anni è Visitors. La storia tratta dello sbarco sulla terra di 31 astronavi, all’interno dei quali si trovano degli alieni che in apparenza sono uguali in tutto e per tutto agli esseri umani. Anche se in prima istanza le intenzioni di questi “visitatori” sembrano pacifiche, la loro vera natura viene scoperta da Mike Donovan. Questo giovane cameraman, scopre infatti che il vero obiettivo degli alieni è quello di cibarsi di carne umana. La trama offre dei colpi di scena che incollano letteralmente allo schermo dalla prima all’ultima puntata. Anche se è una serie del passato, è ancora molto attuale e assolutamente da recuperare!

Migliori Serie TV di fantascienza degli anni ’90

Anche gli anni 90, hanno fatto da sfondo al proliferarsi di un ingente numero di serie tv fantascientifiche che ancora oggi, sono in grado di suscitare un grandissimo interesse.

Non tutti forse conosceranno la fiction Jarold Il camaleonte, andata in onda in quattro stagioni fra il 1996 e il 2000. Un connubio perfetto fra il fantascientifico e l’azione, dove il protagonista Jarold vuole aiutare chi ne ha bisogno, grazie alla sua prodigiosa mente. La storia narrata, è ispirata liberamente ad un “simulatore” esistito realmente chiamato Ferdinand Waldo Demara, che con la sua mente eidetica, riusciva ad apprendere  qualsiasi abilità. La serie tv (in inglese conosciuta con il titolo the The pretender), è stata seguita anche dalla produzione di due film, tuttavia non hanno uguagliato il successo della precedete fiction.

Gli anni 90 sono gli anni durante i quali i ragazzini, soprattutto i maschietti, erano letteralmente ossessionati da quatto eroi dalle tutine colorate che combattevano le forze del male provenienti dallo spazio: i celebri Power Rangers. Anche questa serie tv, che ha appassionato sopratutto il pubblico più giovane, ha rappresentato un cult assoluto dell’ultimo decennio del novecento. Fra scontri a colpi di arti marziali, personaggi insoliti e macchine gigantesche che mettono a repentaglio la sicurezza dei cittadini, i quattro eroi dall’identità nascosta hanno fatto sognare, adolescenti e bambini. Riguardando gli episodi a distanza di anni, è impossibile non lasciarsi coinvolgere dalle mosse quasi danzate e dalle lotte all’ultimo sangue.

Le migliori serie tv fantascientifiche moderne

A partire dal nuovo millennio, grazie anche ad un generale miglioramento della fotografia del suono e uno studio più accurato per quanto riguarda gli effetti speciali, c’è stato un vero e proprio boom di serie tv di ogni tipo.

Continuando l’excursus delle fiction a tema fantascientifico, una delle più importanti è Dark Angel. Questa serie tv narra le avventure di alcuni ragazzini, che sono stati geneticamente potenziati a seguito di alcuni esperimenti scientifici, tuttavia dopo una serie di peripezie riescono a fuggire. La storia poi si concentra sulla figura di Max Guevara una ragazzina ribelle, sfacciata ed incredibilmente tosta, interpretata dalla giovanissima e allora sconosciuta Jessica Alba. Dark Angel era una serie dalla trama avvincente e innovativa, fatta di tanti colpi di scena, in grado di mettere a nudo un mondo che sta per essere distrutto dalla brama di potere degli uomini.

E chi invece non ha mai sentito nominare Andromeda? Questa fiction, andata in onda per la prima volta nel 2000, narra la storia di una navicella spaziale rimasta ai margini di un buco nero per tre secoli e salvata da un vascello di mercenari. Venuto a conoscenza della tragica situazione in cui si trova la galassia, il capitano dell’Andromeda decide di intraprendere un viaggio, al fine di ristabilire l’ordine e riportare la pace in tutto lo spazio. Andromeda ha rappresentato la fiction di fantascienza più apprezzata del nuovo millennio, e riguardarla oggi ad anni dalla sua conclusione, non può che far venire un po’ di nostalgia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *