Migliori Scherzi Telefonici 2020: idee per scherzare con gli amici

Chi almeno una volta nella vita non si è divertito facendo uno scherzo telefonico ad una povera ed ignara vittima? Uno dei passatempi migliori quando si è in compagnia di un gruppo di amici è quello di prendere il telefono per lasciarsi andare un po’ alla goliardia del momento.

Il migliore consiglio per ridere di gusto è cercare di non esagerare, perché come dice il detto… lo scherzo è bello finché dura poco! All’interno di questo articolo sono racchiuse tantissime idee per scherzare con i propri amici e ridere di cuore.

Migliori scherzi telefonici 2020: idee per fare uno scherzo telefonico “classico”

Il Primo Aprile è da sempre il giorno ideale per dare libero sfogo alla propria creatività in fatto di scherzi.

Ma spesso quelli più divertenti sono proprio i classici; allora perché sfruttare tutte quelle idee che possono essere definite “navigate” ?

Uno degli scherzi telefonici più classici da fare ad un amico è quello di fingersi un dirigente scolastico o un professore e segnalare una “gravissima infrazione del codice comportamentale previsto dal regolamento di istituto” oppure riportare una “sospensione dall’attività scolastica a causa di azioni non consone alle regole”.

Questo sicuramente fa una presa maggiore su compagni che vengono accreditati  come dei secchioni i quali dunque potrebbero reagire in modo davvero divertente.

Il segreto per una buona riuscita è quello di mantenere per tutta la durata della chiamata un tono di voce assolutamente fermo ed autoritario, imitando quello dei professori o di altre personalità di spicco del mondo scolastico.

Altro scherzo che può essere riconosciuto nella categoria dei grandi classici è quello della chiamata del bambino che cerca la mamma; ovviamente in questo caso è fondamentale una grande capacità di imitazione e camuffamento della voce.

Lo scopo è quello di far credere ad un’ignara vittima (particolarmente apprensiva) che c’è un bambino che è stato lasciato solo in casa ed ha bisogno di aiuto e di rintracciare i suoi genitori.

Spesso coloro che ricevono la chiamata sono mossi da uno spirito di eroismo ed apprensione dunque restano incollati al telefono per aiutare il piccolo, regalando  momenti davvero esilaranti ai “carnefici” dall’altro capo della cornetta.

In questo caso, anche se si è sul punto di scoppiare a ridere, si deve mantenere sempre lo stesso tono di voce per evitare di essere scoperti, inoltre è fondamentale impiegare delle frasi brevi e un lessico semplice ed infantile per rendere la conversazione ancora più credibile e divertente.

Ed infine tra i grandi classici degli scherzi telefonici, non può non essere annoverato anche quello della nonna che tenta di chiamare invano i suoi nipoti.

Anche in questo caso ci vuole un’ottima capacità di camuffare la propria voce emulando un tono più basso, lento e leggermente rauco… simile a quello degli anziani.

Non ci sarà nessuno con un cuore di pietra tale da mettere giù la cornetta ad una povera anziana che ha ingenuamente sbagliato a digitare il numero telefonico.

Per rendere la situazione ancora più divertente, l’importante è cercare di intrattenere l’interlocutore quanto più tempo possibile, facendo finta di non sentire bene a causa della sordità data dall’avanzare degli anni.

Migliori scherzi telefonici: idee simpatiche per fare uno scherzo telefonico

Utilizzando un un pizzico di fantasia sono tantissimi gli scherzi telefonici che si possono fare per ridere con gli amici.

Un’idea davvero simpatica è quella di chiamare il numero di una persona che appartiene alla propria cerchia, fingendo che questa abbia lasciato una nota sulla propria macchina scusandosi di aver urtato uno specchietto oppure la fiancata.

Sicuramente l’ignaro interlocutore all’altro capo del telefono, si troverà totalmente spaesato da questa notizia e non immaginerà mai che si tratta di uno scherzo ben architettato proprio dai suoi amici.

Il segreto in questo caso è quello di usare delle informazioni ben precise, aggiungendo alla conversazione anche dettagli precisi come il posto dove è avvenuto il fatto e la cifra per la riparazione stimata dal meccanico compente.

La parte più divertente sarà quando la “vittima” si troverà a doversi giustificare in preda al panico.

Anche se si avranno le lacrime agli occhi per le risate, bisognerà trattenersi altrimenti si rischia di essere scoperti subito.

Altro scherzo molto simpatico da ideare, è quello di fingere di essere un criminale che sta chiamando il proprio partner.

Che si tratti di droga o di una rapina non importa, quello che conta è avere un tono di voce fermo e leggermente cupo per rendere ancora più credibile la chiamata.

Si possono utilizzare delle frasi in codice o dei soprannomi per non “essere intercettati”, aggiungendo anche informazioni relative al prossimo colpo che si ha in programma.

E perché non concludere la chiamata dicendo di fare le valigie per scappare il prima possibile?

Se si sceglie una vittima particolarmente ansiosa  o impressionabile, il risultato sarà davvero da ridere a crepapelle.

Un’altra idea davvero simpatica per architettare uno scherzo telefonico, è quella di chiamare un amico con una spiccata attitudine per la tirchieria, fingendosi un esattore delle tasse.

Questa tipologia  non è molto usata, per questo ci sono maggiori opportunità che la persona interessata caschi nello scherzo.

Trattandosi di un ruolo molto delicato, durante la conversazione si dovrebbe mantenere un tono di voce fermo ed autoritario, privo di qualsiasi inflessione ed ovviamente è fondamentale non lasciar trapelare l’ilarità.

La motivazione della chiamata potrebbe essere la riscossione di una somma elevata di denaro, che risulta non essere stata pagata da parte della vittima, la quale ha un tempo estremamente ridotto per rimettere quanto deve.

Per essere ancora più convincenti durante la chiamata si possono aggiungere quanti più dettagli possibili, come spese avvenute negli ultimissimi tempi; ma il vero segreto è quello di non lasciarsi travolgere dalla voglia matta di scoppiare in una fragorosa risata.

Tantissime sono le idee per coloro che vogliono divertirsi con qualche genuino scherzo telefonico e scavando sul web si possono trovare altrettanti i consigli ed esempi dai quali trarre spunto ed ispirazione.

Migliori scherzi telefonici da fare ad un fidanzato o fidanzata

I scherzi telefonici più riusciti sono in assoluto quelli che vedono coinvolti una coppia di fidanzati o i propri partner amorosi… specialmente se questi sono particolarmente gelosi!

Lo scherzo per eccellenza è quello della chiamata da parte dell’amante; un’idea per iniziare la conversazione è quella di utilizzare una voce suadente e dei nomignoli piccanti per chiamare l’ignara vittima.

Si potrebbe continuare cercando di fissare un appuntamento e ringraziandolo per gli splendidi momenti passati insieme nei giorni dietro, utilizzando delle frasi fantasiose ed estremamente divertenti.

Se si ha intenzione di utilizzare quest’idea è molto importante che il tono della voce sia carezzevole e provocatorio per evitare di essere subito scoperti proprio sul più bello.

Perché non rendere il tutto ancora più divertente sfruttando lo scherzo dell’amante gelosa?

Sicuramente questa è una parte più difficile da interpretare, ma è in grado di regalare momenti di grandi risate fino alle lacrime.

Impulsività e impeto devono essere la chiave di tutta la conversazione, impedendo all’interlocutore di controbattere alle battute che lo vedono coinvolto.

Frasi brevi come “sei con l’altra? che fai? perché sento rumori?” possono essere un valido aiuto alla buona riuscita dello scherzo, ma il tutto risulterebbe ancora più esilarante se ad ascoltare la conversazione ci fosse anche il fidanzato o la fidanzata del malcapitato.

Per evitare spiacevoli incidenti, il consiglio è quello di rivelare infine  alla coppia che si trattava di un semplice scherzo… perché  minare una relazione per un momento di bagordo tra amici?

Altro scherzo da architettare per un partner è anche la telefonata da parte del responsabile di un hotel, dove presumibilmente la propria dolce metà ha passato una nottata in compagnia di un’altra persona.

La scusa della chiamata potrebbe essere relativa ad un mancato pagamento di una tariffa della Spa, oppure si potrebbe informare l’interlocutore di aver ritrovato nella stanza degli oggetti lasciati accidentalmente durante il soggiorno.

Basta lasciare volare la fantasia per mettere in scena uno scherzo telefonico davvero geniale!

Per non farsi scoprire bisogna avere una risposta pronta a tutte le domande che la povera vittima farà ed ovviamente queste devono essere assolutamente convincenti e realistiche, altrimenti si rischia di essere scoperti alla prima parola.

Infine lo scherzo telefonico più divertente in assoluto è quello di chiamare un amico felicemente fidanzato, con il telefono di un’altra ragazza, facendogli credere che è rimasta incinta e che è proprio lui il padre della futuro nascituro.

La chiave per far cascare la propria vittima in questo scherzo è quella di affermare che la conoscenza sia avvenuta qualche tempo prima in occasione di una festa dove ambedue avevano alzato il gomito… ed il gioco è fatto!

Sicuramente bisognerà sfruttare dei dettagli verosimili, come un bar particolarmente frequentato dall’interlocutore oppure un’occasione alla quale si è certi che lo stesso abbia partecipato.

La reazione del povero malcapitato sarà sicuramente esilarante, ma per mantenere viva la conversazione e seminare il dubbio è importante non lasciarsi trasportare dalla voglia di ridere: la serietà in questo frangente è fondamentale.

Migliori scherzi telefonici da fare ad un parente

Ammettiamolo: ognuno, almeno una volta nella vita, ha sognato di mettere in scena un piccolo scherzetto per i propri genitori oppure per altri esponenti della propria famiglia come nonni oppure fratelli.

Ecco dunque una carrellata di idee per architettare uno scherzo telefonico ai propri parenti.

Le mamme sono la categoria di vittime prediletta per divertirsi, infatti solitamente il loro lato apprensivo nei confronti dei figli, le rende particolarmente… sensibili a certe notizie!

Come reagirebbe una mamma alla notizia del possibile arrivo di un bebè?

Questa tipologia di scherzo telefonico non è assolutamente semplice, sopratutto a causa della voglia di scoppiare a ridere ai primi segni di preoccupazione manifestati da parte della vittima.

La conversazione dovrebbe partire con la seguente frase “Mamma non so davvero come ci riuscirò, ma devo confessarti una cosa…” .

Il consiglio per proseguire è poi quello di tentennare ancora per qualche istante prima di confessare tutto l’accaduto, innalzando ulteriormente il livello di tensione ed ansia.

La parte più divertente in assoluto sarà quando la mamma scoprirà che a breve diventerà… nonna!

Uno scherzo telefonico ideale da fare ad un padre particolarmente attento all’educazione ed all’istruzione dei propri figli, è quello di chiamarlo per dirgli di aver lasciato la scuola o  l’università, in quanto intenzionati a viaggiare con lo zaino in spalla alla scoperta delle meraviglie del pianeta.

Anche in questo frangente, un ruolo particolarmente importante è giocato dall’emotività e dal pathos usati durante la conversazione.

Preparatevi a scene di sfuriate ed urla dall’altro capo del telefono, ma più convincenti saranno le parole usate, maggiore sarà il divertimento.

Una frase per iniziare la telefonata potrebbe essere “Scusami papà, so quanto tu tenga alla mia formazione, ma io non posso più rinunciare ai miei sogni, per questo ho deciso di lasciare tutto e viaggiare attorno al mondo!”.

Attenzione però! Se siete a conoscenza del fatto che il vostro “vecchio” soffre di pressione alta, evitate uno scherzo simile…

Spesso i rapporti tra fratelli e sorelle possono essere davvero complessi, ma non c’è migliore vendetta ad un piccolo torto, di un bello scherzo telefonico.

Ad esempio si potrebbe chiamare il numero della propria sorella fingendosi un agente di moda particolarmente interessato a conoscerla, per inserirla nelmondo dello spettacolo.

Per iniziare la conversazione si può giocare la carta dell’agenzia che recluta nuovi volti, scavando tra le migliaia di profili presenti sui social, oppure inventando una scusa simile.

La buona riuscita di questo scherzo telefonico sta proprio nel creare una “scaletta dialogica” estremamente convincente, in modo tale da rendere remota la possibilità di essere scoperti.

Inoltre un consiglio per una buona riuscita dello scherzo è quello di fare delle prove per camuffare il proprio timbro della voce.

Tuttavia è importante non dimenticare che non bisogna essere crudeli, dunque si deve evitare di urtare la sensibilità delle persone e giocare con i loro sentimenti.

Migliori Scherzi telefonici con app 2020: idee “tecnologiche”

Anche se nell’era degli smartphone sembra assurdo, esistono ancora tantissime persone che si dilettano a fare degli scherzi telefonici per allietare la propria compagnia.

Rispetto a qualche decennio fa, dove bastava solamente camuffare un po’ la voce, ad oggi lo sviluppo della tecnologia ha rischiato di remare contro i burloni… ma nulla è perduto!

Per evitare di essere subito scoperti  attualmente si può fare riferimento a delle App adattabili sia per sistemi IOS che per Android.

Le applicazioni più simpatiche sono Juasapp, che consente di scegliere tra scherzi telefonici automatici, ovvero impiega degli sketch pre registrati davvero realistici, che possono essere inoltrati ad un numero a scelta; scherzi dal vivo, grazie ad un attento camuffamento della voce in tantissime differenti tonalità ( acuta, rauca, demoniaca… ) ed infine c’è anche una sezione che consente di riascoltare tutti gli scherzi che sono stati già fatti, per riviverli e riderci nuovamente sopra.

Quest’applicazione è tra le più usate dagli utenti della rete, tanto che negli ultimi anni ha raggiunto una community di oltre 35.000 persone.

Grazie alla sua vastissima gamma di idee, nessuno delle vostre vittime riuscirà ad esimersi dal cadere nello scherzo.

Altra App da considerare quando si è alla ricerca di idee per fare uno scherzo telefonico è Prank Dial, che gode di tantissime ottime recensioni sia da utenti che usano sistemi Android che IOS.

Il funzionamento è molto simile a Juasapp, ma le categorie in questo caso sono suddivise in “Scherzi Popolari” e “scherzi nuovi”, per essere sempre aggiornati riguardo tutte le idee più fantasiose in fatto di scherzi.

Al passo con i tempi, coloro che vogliono ridere sfruttando whatsapp possono scaricare tranquillamente WhatsFake, grazie alla quale creare una schermata di falsa di chat della celebre app di conversazione per scherzare con un amico o un partner particolarmente geloso.

La finta chat è davvero molto credibile e ricalca perfettamente la schermata originale, dunque è impostibile non cadere nello scherzo.

Altra applicazione per scherzi telefonici gratuiti è BurloneApp, che all’interno del sistema Apple si è guadagnata oltre cinque stelle da parte degli utenti che hanno già avuto modo di testarla.

Anche in questo caso c’è l’opportunità di scegliere tra tantissimi scherzi telefonici di ogni genere, pensati per parenti, amici ma anche per sconosciuti.

Quesa App si adatta perfettamente sia a tutti i dispositivi con sistema IOS, ma anche a quelli con quello Android.

Ultimo strumento alla portata di coloro che amano fare scherzi telefonici è Voice Change Allogag, un’applicazione davvero carina e divertente che permette a tutti di essere i veri protagonisti dello scherzo, senza dover necessariamente impiegare delle voci già precedentemente registrate.

Gli effetti tra i quali si può scegliere sono davvero infiniti: dal tono cupo e misterioso, a quello squillante di un bambino fino a quelli più strani.

A seconda della tipologia di scherzo che si vuole architettare, all’interno di questa App ognuno può scegliere davvero chi essere.

Inoltre la vera particolarità offerta dal servizio, sta nella possibilità di mettere dei suoni di sottofondo, come una pallina da tennis che rimbalza oppure un gatto che miagola per rendere il tutto ancora più realistico ed efficace ai fini dello scherzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *