Migliori Sbiancanti Denti 2020: kit, prodotti e strisce, marche consigliate in commercio

Tra i tanti prodotti in commercio, quali sono i migliori sbancanti per denti? A tutti piacerebbe poter mostrare un sorriso luminoso; purtroppo alcuni comportamenti e abitudini (come il consumo eccessivo di caffè e il vizio del fumo) possono portare all’ingiallimento del denti o alla comparsa di macchie. Avere una dentatura bianca e sana è uno degli obiettivi estetici più sognati: per questo motivo sono stati lanciati sul mercato diversi prodotti che, almeno in teoria, dovrebbero permettere di sfoggiare un sorriso smagliante. In farmacia, nei negozi di cosmetici (ma non solo) e sul web è possibile trovare quindi kit per lo sbiancamento, strisce sbiancati e altre soluzioni prodotte da diverse marche. Cerchiamo di capire quali sono i migliori sbiancanti denti tra quelli in commercio in questo 2020.

Migliori strisce sbiancanti per denti 2020

Le cosiddette stripes sono tra i più famosi prodotti sbiancanti per denti che possono essere utilizzati in casa. Si tratta di piccole strisce adesive che devono essere applicate sui denti per un determinato periodo di tempo per una o due volte al giorno, anche se la durata dell’applicazione può variare da marca a marca; sulla parte che è a contatto con la dentatura sono presenti dei prodotti sbiancanti. Molte persone si trovano bene con questi prodotti perché presentano un basso rischio di ipersensibilità dentale, ma bisogna ricordare che gli effetti sono visibili soprattutto nel medio/lungo periodo: il loro potere sbiancante immediato non è particolarmente elevato. Si tratta di una soluzione semplice da usare ed abbastanza economica, visto che la maggior parte delle strisce sbiancanti che hanno ottenuto i migliori giudizi da parte dei consumatori hanno un costo compreso tra i 20 e i 60 euro; nel corso degli anni la loro efficacia e la loro sicurezza sono cresciute enormemente.

Tra le strisce sbiancanti più apprezzate dei consumatori troviamo le Ray of light Lovely Smile; la confezione contiene 28 strisce, necessarie per completare un trattamento di due settimane. Secondo i produttori già dopo tre giorni di utilizzo il sorriso risulterà essere più bianco. Le strisce vanno applicata sui denti e tenute per 60 minuti al giorno; può sembrare tanto tempo, ma grazie alla tecnologia No-Slip è possibile bere, farsi la doccia, parlare o fare attività fisica perché le strisce non si muoveranno. Il prodotto non contiene perossido, è conforme al regolamento UE 1223/2009 ed ha un prezzo di circa 22 euro per confezione.

Tanti giudizi positivi sono arrivati anche per le Pro Teeth Whitening Stripes. Anche in questo caso ogni confezione contiene 28 strisce da utilizzare per un trattamento di quattordici giorni. L’utilizzo è molto semplice: le strisce vanno applicate sui denti e tenute per 30 minuti; per ottenere risultati migliori, subito dopo aver tolto le strisce è consigliato lavare i denti con lo spazzolino, in modo da rimuovere gli eventuali residui di carbone attivo. I primi miglioramenti si possono notare già dopo i primi trattamenti: le macchi causare da fumo, vino rosso, caffè e altre bevande iniziano a scomparire gradualmente. La composizione delle strisce è adatta anche a vegetariani e vegani, non contiene perossido e fluoruro; il prezzo sfiora i 20 euro per confezione.

Voti alti anche per le Ldreamam Teeth Whitening Stripes. Ogni confezione contiene 24 strisce, sufficienti per un trattamento di due settimane. Come sempre, l’utilizzo è molto semplice: le strisce vanno applicate con le mani asciutte, mettendo la parte con il gel adesivo a contatto con i denti e facendo una leggera pressione per fissarle meglio, ripetendo l’operazione sia per l’arcata superiore che per l’arcata inferiore; dopo circa trenta  minuti è possibile rimuovere le strisce e poi eliminare ogni traccia di gel rimasta sui denti. Sulla scatola c’è scritto che il prodotto non deve essere usato in caso di ulcera dentale oppure dopo trattamenti odontoiatrici o chirurgia dentale. Le recensioni degli utenti fanno capire che si tratta di un prodotto efficace, proposto tra l’altro ad un prezzo davvero competitivo: la confezione con 28 strisce costa infatti poco più di 10 euro.

Chiudiamo questo piccolo elenco delle migliori strisce sbiancanti per denti con le Advanced Teeth Whitening Stripes MLMSY. Parliamo di strisce al carbone attivo, elastiche e con il sapore di menta. In ogni confezione ce ne sono 28 (imbustate singolarmente), sufficienti per un trattamento di due settimane. Già dopo la prima applicazione sarà possibile notare qualche miglioramento, ma viene consigliato di limitare al massimo il consumo di cibi e bevande macchianti durante il periodo di trattamento. Le strisce vanno maneggiate con le mani asciutte, vanno tenute sui denti per trenta minuti al giorno. I denti vanno lavati dopo l’utilizzo delle strisce, non prima. Il prezzo di ogni confezione si aggira intorno ai 15 euro.

Migliori kit di sbiancamento denti 2020

Tra i prodotti che si possono utilizzare in casa ci sono anche i kit di sbiancamento per i denti. Se volete saperne di più su come avviene, nello specifico, questa operazione essenziale per la salute dentale, vi segnaliamo un articolo pubblicato su benesseredonna.com dove potrete apprendere tutte le conoscenze di base.

Nel 2020 è possibile trovare kit di diversi tipi; rispetto a qualche anno fa questi prodotti risultano essere molto più sicuri ed efficaci, visto che vengono utilizzate sempre di meno sostanze abrasive che possono risultate addirittura dannose per lo smalto. Ovviamente prima di procedere all’acquisto bisogna controllare con attenzione le sue caratteristiche e scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. I kit per lo sbiancamenti dei denti sono molto apprezzati per all’interno delle loro confezioni c’è tutto quello che serve per un trattamento completo; inoltre nella maggior parte dei casi l’utilizzo risulta essere decisamente semplice e il costo molto contenuto: si possono trovare kit estremamente economici e kit dal costo decisamente più elevato, ma in media i prezzi oscillano tra i 20 e i 40 euro.

Tra i prodotti che hanno ottenuto la media voto più alta dai consumatori possiamo menzionare il kit sbiancante PTKOONN Teeth Withening System. Nella confezione sono inclusi 10 siringhe da 3 ml di gel sbiancante, due paradenti e una luce LED. Rispetto alla strisce, l’utilizzo di questo kit risulta essere un po’ meno immediato, ma niente di particolarmente complicato. Innanzi tutto bisogna spazzolare i denti, poi utilizzando una siringa si applica il gel sul paradenti, che poi va “indossato”; a questo punto si accende la luce LED, cercando di tenerla più vicina possibile ai denti. Le prime volte sarà sufficiente tenere il prodotto sui denti per una ventina di minuti, poi si può allungare la durata fino a 45 minuti. Una volta tolti i paradenti, questi devono essere sciacquati con acqua tiepida e i denti vanno puliti con lo spazzolino per eliminare i residui di gel. Il prodotto va utilizzato una volta al giorno. IL prezzo del kit si aggira intorno ai 30 euro.

Un altro kit della stessa tipologia ha ottenuto una votazione complessiva abbastanza simile: si tratta del Teeth Whitening KIT della Ldreamam. All’interno della confezione sono presenti il gel sbiancante e un dispositivo con luci LED blu che si può collegare a smartphone, computer e tablet. L’utilizzo del kit si sviluppa in quattro passaggi: prima di tutto si pulisce il dispositivo con acqua calda, asciugando poi la parte con i led con della carta; a questo punto è possibile collegare la luce ad un dispositivo utilizzando l’apposito cavo; si sparge 1 ml di gel sbiancante su entrambi i lati della lampada; infine si indossa la lampada come un paradenti. Nei primi giorni il prodotto non va utilizzato per più di quindici minuti, ma in seguito si può arrivare fino a mezz’ora. Al termine del trattamento il dispositivo va lavato in acqua fredda e risposto nella sua custodia. Il prezzo del kit oscilla tra i 25 e i 30 euro.

È invece completamente diverso il contenuto del kit di sbiancamento denti My Smile di Eco Masters. Nella confezione infatti sono presenti due spazzolini con manico in bambù e setole intrise di carbone di Binchotan e due barattolini contenenti una miscela in polvere composta da carbone attivo di cocco, olio di menta piperita, stelvia e bicarbonato di sodio. Viene definito come il kit per lo sbiancamento naturale dei denti: permette di eliminare le macchie superficiali lasciate dal caffè, dal tè, dal fumo  dal vino, ma porta ad un miglioramento generale del sorriso. IL prodotto è ecologico e con imballo riciclabile; la polvere ha anche un potere rinfrescante con un sapore di menta. Il kit costa circa 15 euro.

Migliori prodotti sbiancanti 2020: marche affidabili in farmacia e consigliate dai dentisti

I prodotti sbiancanti che abbiamo visto finora hanno costi contenuti, ma ovviamente non portano a risultati paragonabili a quelli che possono essere ottenuti con un trattamento fatto presso uno studio dentistico. Ovviamente i costi sono diversi, ma si ha la certezza di un esito migliore e più duraturo e soprattutto non si hanno dubbi a livello di sicurezza.  È possibile trovare prodotti sbiancanti per denti anche in farmacia. In commercio ci sono tante tipologie di prodotti che agiscono in modo diverso, portando anche a risultati diversi. Ci sono ad esempio i dentifrici sbiancanti: più aggressivi rispetto ai normali dentifrici (e quindi vanno usati solo per periodi di tempo limitati), anche se negli ultimi anni la loro composizione è diventata sempre più sicura ed efficace; tra i prodotti più noti ed apprezzati di questa categoria ci sono Paradontax Whitening, iWhite Instant e Esi Aoe Fresh Pasta Sbiancante. Ci sono anche i prodotti specifici per fumatori.

In farmacia si trovano anche le già citate strisce sbiancanti: tra le marche preferite c’è Blanx, con le sue O3X. Della stessa marca sono disponibili lo Sbiancante Intensivo, che può essere utilizzato per due settimane al posto del normale dentifricio e il kit White Shock composto dalla pasta sbiancante e dal Led Bite. Esistono anche le penne sbiancanti: costano davvero poco e permettono di ottenere risultati immediati, anche se il loro effetto è molto limitato nel tempo; tra le marche più affidabili in questo campo possiamo nominare Mentandent (con la penna White Now Touch) e Colgate (la sua penna è venduta in abbinamento allo spazzolino nel kit Max White). Infine c’è una vasta gamma di dispositivi: basta chiedere un parere e il farmacista saprà senza dubbio indicare la soluzione ideale per ogni situazione.

Redazione Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *