Miglior Balsamo per Capelli 2021: fini, lisci, crespi, secchi, senza risciacquo, professionale e da supermercato

Esistono diversi tipi di balsamo per capelli, ma non è così semplice capire quale sia il migliore per ciascuna categoria come capelli lisci, capelli fini, capelli crespi o secchi, balsamo senza risciacquo, balsamo professionale da parrucchieri oppure da supermercato a prezzi economici.

Miglior balsamo per capelli fini 2021

Come ogni anno, anche nel 2021 è stato decretato un vincitore per quanto riguarda i balsami per capelli fini, sottili e che si spezzano. Il prodotto in questione è Equave di Revlon. Equave è un mix di due diverse tipologie di cheratina: cheratina idrolizzata e amminoacidi di cheratina. In questo modo, il capello viene curato e protetto sia da dentro che da fuori. Si tratta di un balsamo appositamente ideato per i capelli che hanno subito più danni perché va proprio a curare la struttura. In questo modo il capello è come se tornasse in vita e ritrovasse la sua elasticità.

Il bello di Equave di Revlon è che nutre, ma senza appesantire o ingrassare il capello, idrata a fondo e non richiede risciacquo. Questo lo rende un trattamento rapido e che non richiede troppo tempo.

Miglior balsamo per capelli lisci 2021

Per chi ha i capelli lisci ( e quindi probabilmente è restia ad usare il balsamo in generale), la scelta quest’anno non può che ricadere su Argan Oil Conditioner di Eclat. Contiene olii di macadamia, di jojoba, albicocca e avocado, tutti nutrienti che vanno ad idratare in profondità il capello senza appesantirlo. Originaria dell’Australia e della Nuova Zelanda, la macadamia contiene grassi fortemente nutrienti ma al contempo leggeri, facilmente assorbibili e dall’azione protettrice.

L’olio d’avocado p invece fortemente antiossidante e regala quindi lucentezza ai capelli, aiutandoli a non staccarsi dalla cute. Aiuta anche a non infiammare il cuoio capelluto e a stimolare la crescita dei capelli. L’olio di albicocca è invece un potente idratante e protegge il capello dagli agenti esterni, favorendone anche la crescita.

L’olio di jojoba, infine, è uno degli oli più nutrienti in natura e, grazie all’acido miristico (che è molto simile al sebo che la nostra pelle naturalmente produce), dà una giusta idratazione al capello, senza esagerare.

Miglior balsamo per capelli crespi e secchi

Chi ha i capelli secchi e sfibrati lo sa: lavare i capelli senza balsamo o maschera è davvero improponibile. Bisogna però capire qual è il balsamo più adatto a noi. Quest’anno il miglior balsamo per capelli crespi e secchi è senza dubbio Botanicals Argan & Cartamo di L’Oréal, un prodotto totalmente privo di coloranti, siliconi e parabeni. Argan & Cartamo è specifico per i capelli secchi e danneggiati, ha una consistenza molto densa ed è di facile applicazione. Si sente dal profumo che contiene solo ingredienti naturali e l’effetto una volta asciutti sarà quello di leggerezza, corpo e idratazione.

Gli oli in questione, nello specifico, sono olio di cartamo, olio di cocco, olio di argan e olio di soia, tutti potenti idratanti. Per chi non lo sapesse, il cartamo è un fiore dal colore aranciato e molto delicato. Contiene molti omega 9 e 6 e molte vitamine. Oltre ad idratare in profondità i capelli secchi, questo balsamo districherà tutti i nodi e darà volume e leggerezza senza appesantire il capello, rendendolo fluente e brillante. 

Miglior balsamo senza risciacquo 2021

Per chi avesse poco tempo, l’opzione migliore in materia di balsami è sicuramente uno senza risciacquo. Il migliore quest’anno è senza dubbio il N10 di Hairmed, adatto ad ogni tipo di capello. Illumina, districa e nutre i capelli donandogli immediatamente un aspetto sano, forte e fluente. In particolar modo, ne gioveranno i capelli secchi e danneggiati da phon e piastra perché contiene cheratina, la proteina di cui è costituito il capello stesso. Inoltre elimina le doppie punte e rivitalizza il capello senza la necessità di tagliarlo.

Miglior balsamo professionale per capelli 2021

Se si vuole il meglio del meglio, come quando si va dal parrucchiere, la scelta non può che ricadere su un prodotto professionale. Ma quale? Quest’anno il balsamo professionale migliore è Botanical Repair di Aveda. Questo prodotto, usato solo nei migliori saloni di parrucchiere, va a ricostruire il capello in profondità ristabilendo i legami molecolari all’interno della fibra del capello stesso. Il risultato? Capelli lisci, morbidi al tatto, sani e setosi già dal primo utilizzo.

Miglior balsamo per capelli da supermercato 2021

Non tutti hanno interesse o possibilità economiche per acquistare prodotti per capelli eccessivamente costosi e ricercati. Tuttavia, anche al supermercato è possibile trovare balsami che non danneggino i capelli, ma che anzi ne migliorino sensibilmente l’aspetto. L’importante è saper scegliere quali. Quest’anno il miglior balsamo per capelli da supermercato è Balsamo Capelli di Omia. Ne esistono quattro varianti: all’Aloe del Salento, all’Argan, ai semi di Lino e alla Macadamia. Omia è un’azienda di cosmetici presente in numerose linee di supermercati italiani che è molto attenta alla selezione dei prodotti, tutti rigorosamente di origine naturale. L’estrema qualità della materia prima è alla base di tutti i prodotti Omia, per questo il suo balsamo è considerato il migliore di quest’anno. I balsami Omia nutrono i capelli in profondità e ne curano eventuali danneggiamenti, senza regalare effetti falsi ed eccessivamente lucenti che però danneggiano il capello in profondità.

Redazione Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *