Migliori Fondotinta Coprenti 2020: economici, per pelli grasse e secche, compatti, minerali, idratanti, per acne

Un buon fondotinta coprente può facilmente diventare il nostro inseparabile migliore amico per uniformare la pelle e renderci più sicure di noi stesse, ma può anche diventare un acerrimo nemico se scelto senza criterio o, ancora peggio, quando capita di utilizzarne uno per un tipo di pelle diverso dalla nostra.

Alle ragazze che preferiscono un effetto nature, inoltre, si affiancano quelle che riescono a sentirsi a proprio agio solo con un fondotinta coprente, in grado di non lasciare assolutamente filtrare e rendere visibili le impurità presenti sul viso.

Per questa ragione oggi analizzeremo proprio i tipi di fondotinta coprenti, utilissimi per avere un effetto intenso su tutto il viso. Vedremo quali sono i migliori fra i brand più economici, accessibili a tutti; quelli per pelli grasse anche con forte presenza di acne; quelli compatti; i minerali e, infine, quelli idratanti creati appositamente per pelli secche.

Migliori fondotinta coprenti economici 2020

Chi ha mai detto che per essere in possesso di un buon fondotinta si debba necessariamente spendere una fortuna?  Oggi esistono davvero innumerevoli brand in grado di vendere, anche a prezzi molto bassi, fondotinta validi.

I prodotti venduti dalla maggior parte dei brand economici sono di diversa natura e adatti per vari tipi di pelle. La fascia low cost, che tratteremo adesso, comprende prodotti che difficilmente superano gli euro: come scegliere, però, in un universo così accessibile da tutti il fondotinta migliore per noi?

Il primo prodotto che vi presentiamo è quello di un marchio che finalmente, dopo tanti anni, ha adottato nuove soluzioni per testare i prodotti e per gli ingredienti e che oggi, differentemente da ciò che avveniva dieci anni fa, rientra fra i marchi low cost cruelty free e vegan: stiamo parlando di Essence.

È, probabilmente, il marchio più economico sul mercato e se si tratta di fondotinta coprenti economici non possiamo non citarne almeno due fra i suoi prodotti: Essence Stay All Day e Essence Insta Perfect, entrambi venduti in confezioni da 30 ml di prodotto per un costo di 4, 99 euro.

Il primo, come dice il nome stesso, si propone come un fondotinta a lunga durata, ben 16 ore, è disponibile in cinque colorazioni, tutti in nuance chiare. Il fondotinta Essence Stay All Day ha una consistenza cremosa che permette di applicarlo sia con le dita che con un pennellino di tipo kabuki e una coprenza modulabile: da una prima passata più leggera, si può ottenere un risultato più uniforme con un numero maggiore di stesure.

La differenza, in questo caso, soprattutto in stagioni calde con quella estiva che ci troviamo a vivere adesso, è data dal sistema che lo rende Water Proof che lo rende persino a prova di bagni al mare o in piscina!

Anche seconda soluzione consigliata, il fondotinta Essence Insta Perfect, disponibile in nove diverse tonalità, si presenta come la soluzione ideale per questa stagione grazie alla tecnologia Water Proof. Ad essa, però, Essence ha voluto aggiungere la resa matte per contrastare il terribile effetto lucido che, già tipico delle pelli grasse, in estate diventa caratteristica di ogni tipo di pelle a causa di sudore e caldo.

L’erogatore è a beccuccio e, rispetto al prodotto precedente, risulta essere più liquido.

Anche in questo caso la coprenza, sebbene sia sopra la media, risulta modulabile. Non disperate, però, per maggiori opzioni di fondotinta coprente super economico potete continuare a leggere!

Migliori fondotinta coprenti per pelli grasse e per acne

Un errore che chiunque abbia la pelle grassa e, soprattutto, soffra di acne non deve mai compiere è quello di cercare di coprire le proprie imperfezioni, sia brufoletti sporadici che grandi sfoghi, con un fondotinta troppo coprente: la resa invidiabile della pelle, infatti, è effimera e l’uso continuativo e costante di diversi prodotti può danneggiare la pelle se non si sta bene attenti agli ingredienti, presenti nel cosiddetto INCI, e se, nel momento in cui si arriva a struccarsi, non si effettua una pulizia accurata.

A tanti prodotti potenzialmente “pericolosi” per la nostra pelle sensibile e ricca di impurità, però, ne esistono altri validi: ve li consigliamo oggi.

Per questa sezione abbiamo deciso di presentarvi due prodotti diversi: uno per pelli grasse e uno specifico per pelli problematiche a tendenza acneica. Nel primo caso, infatti, il prodotto presentato può essere adottato da pelli miste e grasse che, però, rientrano nella “normalità”. Molte ragazze, infatti, soprattutto in età adolescenziale “sono passate” per questo tipo di pelle che manifesta brufoletti e imperfezioni nella cosiddetta zona T, cioè fronte, naso e mento e che generalmente tendono a constatare una produzione oleosa da parte della pelle del viso.

Nel secondo caso, invece, il prodotto è davvero più specifico e dalle proprietà curative: non bastano due brufoletti per poter categorizzare un tipo di pelle come acneico, per questa ragione invitiamo chiunque abbia dei dubbi a rivolgersi innanzitutto ad un bravo dermatologo che saprà indicare i metodi, naturali o tramite l’uso di medicinali specifici, per poter contrastare questo inestetismo e che, soprattutto,dovrà dare il suo benestare anche rispetto al prodotto contro l’acne che consigliamo in questo articolo. Era doveroso, per noi, attuare un’opera di sensibilizzazione sull’argomento a dispetto di molti prodotti che si presentano come miracolosi ma che, troppo spesso, purtroppo, non riescono a contrastare o, nei casi peggiori, danneggiano un tipo di pelle altamente sensibile come quello acneico.

Il primo prodotto, consigliato per pelli grasse, è stato quello che da anni viene menzionato da beauty influencer del calibro di ClioMakeUp: stiamo parlando del Revlon Color Stay 24h per pelli miste e grasse.

Il prodotto, infatti, pur rientrando in una fascia piuttosto economica di prodotto, riesce a garantire un effetto di grande impatto, con una coprenza piuttosto alta delle imperfezioni a lunga durata, caratteristiche generalmente portate solo da marchi più costosi.

Il fondotinta coprente Revlon Color Stay 24h per pelli miste e grasse è uno fra i più apprezzati anche dalle consumatrici in quanto riduce la tendenza oleosa della pelle e il conseguente effetto lucido, oltre a garantire la massima coprenza per 24 ore: una giornata intera. La formulazione, confortevole, è in grado di donare una copertura omogenea senza riflessi ad ogni colore di pelle, grazie a ben 43 soluzioni di tono divise fra nuance fredde, neutre e calde.

Nella confezione sono presenti 30 ml di prodotto in formato liquido per un costo di poco più di 6 euro a confezione.

La seconda soluzione, come abbiamo visto, si offre come prodotto di trucco dotato di principi curativi contro il fenomeno dell’acne grazie  alle caratteristiche da sebo regolatore insite in vari ingredienti come il tea tree, il niacinamide, lo zinco e gli acidi salicilico e glicolico.

La nostra proposta, in questo caso, è  quella di Rilastil, fondotinta Cosmetics Camouflage. Il marchio rappresenta uno dei migliori fra i produttori di cosmetica da farmacia, ma è acquistabile anche online al prezzo di circa 26 euro a confezione, cioè per ogni 30 ml, variabile in base al rivenditore a cui si è decisi ad affidarsi.

Il fondotinta si presenta in tubetto e in formato fluido, in appena cinque colorazioni circa. È studiato appositamente per correggere gravi inestetismi della pelle del viso: oltre ad una elevata coprenza sulle imperfezioni, riesce a contrastare il rilassamento cutaneo e a favorire l’elasticità della pelle per arrivare a un risultato finale con un makeup a lunga tenuta e un colorito omogeneo. È dotato anche di filtro SPF 30 che protegge dai raggi solari e che preserva da macchie solari e invecchiamento della pelle.

Con azione lenitiva, è privo di parabeni, profumo e derivati dal grano, adatto dunque a chi soffre di celiachia; è studiato per pelli sensibili e testato clinicamente, dermatologicamente e microbiologicamente, per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio.

Migliori fondotinta compatti coprenti 2020

Un occhio poco allenato potrà avere confusione di fronte a questo tipo di prodotto e scambiarlo per un blush dai toni aranciati: invece no, i fondotinta compatti esistono e sono, in molti casi, la scelta di gran parte delle donne.

Diversi dai liquidi, spesso risultano meno invasivi costituendo un vero e proprio filtro sul volto, una patina che difficilmente viene assorbita dalla pelle. Ovviamente stenderli è un po’ più complicato e richiede maggiore attenzione e forza: con la spugnetta apposita, detta blender, si dovrà prendere il prodotto e stenderlo su tutta la superficie del volto.

Vediamo, adesso, quali sono i migliori.

Quando lo avrete provato avrete anche voi, come il disegno nella polvere del fondotinta, gli occhi “a cuoricino” e non vorrete più smettere. Quando si tratta di fondotinta coprenti compatti occorre necessariamente citare lui: l’Hello Happy Velvet Powder di Benefit Cosmetics, fondotinta in polvere a doppia coprenza.

Disponibile in 12 tonalità e venduto da Sephora, permette di modulare la coprenza in base all’applicazione. Da una più bassa se si applica il fondotinta con un pennello, ad una coprenza medio- alta se viene applicato con l’uso di una spugnetta, soprattutto se bagnata.

La texture di Hello Happy Velvet Powder di Benefit Cosmetics si presenta cremosa e setosa e permette al volto di godere di un effetto matte per una giornata intera, anche per questo sembra essere l’ideale per pelli tendenzialmente grasse che protendono a diventare lucide nel corso del giorno: la sua durata fino a 12 ore aiuta ad evitare questo sconveniente effetto mentre gli estratti di burro di karité ne fanno un prodotto di grande comfort.

In questo caso la fascia di prezzo è un po’ più alta rispetto al low cost, ma comunque abbastanza sostenibile soprattutto se si pensa all’ Hello Happy Velvet Powder di Benefit Cosmetics come un investimento sulla propria bellezza:  per una confezione provvista di applicatori (sia spugnetta che pennellino) e 7 grammi di prodotto da utilizzare entro un anno dall’apertura il prezzo è di 35, 90 euro.

Decisamente più economico, soprattutto nei periodi frequenti di sconti, è invece, il fondotinta compatto ad alta coprenza di Wycon, Compact Foundation: da un prezzo iniziale di 9, 90 euro, con le offerte riesce a raggiungere appena i 5, 90 euro!

Disponibile in 9 colorazioni, è la soluzione migliore per chi desidera una soluzione di fondotinta compatto dall’alta coprenza ma a piccoli prezzi.

La texture è cremosa e sottile, il risultato è un volto levigato e dal colorito uniforme sebbene preferiamo consigliarvi di applicare la crema che siete solite utilizzare per preparare e idratare la pelle prima dell’applicazione del prodotto.

Senza parabeni, ma con estratto di Melograno che aiuta nell’idratazione, il fondotinta Compact Foundation di Wycon risulta altamente coprente e con un livello elevato di pigmentazione, qualsiasi colorazione doveste scegliere a seconda del vostro tono di pelle.

La confezione di presenta, anche essa, compatta, dalla forma tonda e al suo interno sono presenti un mini applicatore e uno specchietto.

Migliori fondotinta coprenti minerali 2020

Disponibili in più formati, sia in polvere, compatti o in crema, i fondotinta minerali ultimamente vengono spesso consigliati grazie all’origine minerale dei loro pigmenti che li rendono un prodotto 100 % naturale e ipoallergenico, ideale per chi ha pelle sensibile o per chi, semplicemente, vuole assicurarsi una sensazione di traspirazione. Un fondotinta non fondotinta, che non occlude i pori, ma che, comunque, è in grado di donare lucentezza e colore anche alle pelli più spente o imperfette.

Scopriamone i migliori, nei diversi formati.

Fra i brand migliori di fondotinta minerali sicuramente sono degni di menzione Neve Cosmetics e, ovvimente, la linea Bare Minerals di Look Fantastic.

Nel primo caso il prodotto preso in analisi che vogliamo consigliarvi è senza dubbio il Fondotinta High Coverage, nelle diverse colorazioni da quella più chiara e fredda, detta Fair Natural a quella più scura e calda, chiamata Dark Warm.

Questi fondotinta, 100 % naturali, senza siliconi, parabeni e petrolati e ad alta coprenza, prevedono una applicazione su viso, occhi e labbra  e, proprio per questa ragione, presentano anche la dicitura “lip safe” e “wet and dry”, data la possibilità di applicazione sia da bagnati che da asciutti. Dal finish matte, cioè opaco, sono venduti in una grande confezione costituita da una jar con all’interno 8 grammi di prodotto e un dosatore rotante a 13, 90 euro per confezione.

Come la maggior parte dei prodotti Neve Cosmetics, i fondotinta minerali sono prodotti in Italia, cruelty free, non estati sugli animali e presentano anche il bollino che ne garantisce la natura vegetariana e vegana, senza alcun ingrediente che derivi da animali.

L’inci è costituito da pochissimi ingredienti che, come troviamo elencati sul sito ufficiale del brand, sono: Ci 77891 (Titanium Dioxide), Mica, Ci 77492 (Iron Oxides), Ci 77491 (Iron Oxides), Ci 77499 (Iron Oxides).

Nella presentazione del prodotto, inoltre, sono spiegate le modalità di applicazione, dal metodo classico con l’applicazione della polvere dal kabuki a quello liquidio che prevede l’aggiunta di nebbia fissante o acqua, fino a quello cremoso se si preferisce applicare il prodotto assieme alla crema idratante, consigliato soprattutto per le pelli con particolari imperfezioni che, oltre all’effetto del fondotinta, potranno godere delle proprietà della crema che viene applicata regolarmente.

Nel secondo caso, invece, il fondotinta Bare PRO della linea Bare Minerals si presenta con un costo più elevato, 32, 95 euro per confezione, per appena due grammi in più di prodotto.

Disponibile in 16 colorazioni diverse, il fondotinta Bare PRO è composto da una polvere pressata che garantisce lunga tenuta, carnagione impeccabile e liscia e, nonostante l’effetto traspirante e naturale, alta coprenza.

Arricchito con vitamine, dona alla pelle un effetto matte, ideale per pelli a tendenza grassa; è ipoallergenico, non comedogenico e dermatologicamente testato: se siete interessate al provarlo il nostro consiglio è quello di approfittarne nel periodo estivo grazie agli sconti fino al 20 % inserendo il codice “ESTATE”.

Migliori fondotinta coprenti e idratanti per pelli secche

Come le pelli grasse o a tendenza acneica, anche quelle secche hanno bisogno di un trattamento accurato che sia creato appositamente per loro e che, senza alterarne le peculiarità, possa alleviare la sensazione di “pelle tirata e disidratata” tipica di questo tipo di pelle.

Sicuramente il must have se si è alla ricerca di un fondotinta che possa garantire la massima resa sulla pelle secca è il Born This Way di Too Faced, in vendita negli store Sephora.

In ben 29 colorazioni più intense e differenti l’una dall’altra sviluppate grazie alla collaborazione con Jackie Aina, beauty influencer statunitense di origine nigeriana, che nel suo lavoro quotidiano pone fra gli obiettivi quello di creare prodotti per chi ha la pelle nera, in tutte le sue diverse sfumature: qualche anno fa, infatti, nelle numerose recensioni veniva lamentato il fatto che vi fossero pochi toni scuri.

In formato liquido, il fondotinta viene venduto in una confezione da 30 ml con scadenza di un anno dall’apertura e garantisce, a fronte di una applicazione con una piccola quantità di prodotto stesa sul viso a partire dal centro con dita, spugnetta o pennello, una coprenza performante e di lunga durata.

La lista di ingredienti, stavolta, è più lunga e non completamente naturale: sono presenti, purtroppo, sostanze chimiche come il dimethicone. Per questa ragione abbiamo deciso di proporvi, come secondo fondotinta per pelli secche, una alternativa completamente green realizzata da Bionike: il fondotinta Hydra presente in 5 diverse colorazioni.

Il fondotinta, in formato liquido venduto in tubo da 30 ml, infatti, come la maggior parte dei prodotti Bionike, è provvisto di bollini dei “senza”: senza conservanti, senza profumi, senza glutine,  testato al nickel, al cromo e al cobalto. Il marchio, green sia nella missione aziendale così come nel nome, rispetta ogni tipo di pelle sensibile e seleziona gli ingredienti migliori, meno dannosi e con maggiore resistenza alla tollerabilità cutanea. Dagli anni Novanta, inoltre, ha portato avanti ricerche e studi specifici per formulare cosmetici in maniera sempre più innovativa e ecosostenibile.

Il fondotinta, in particolare, serve per coprire le piccole imperfezioni ed uniformare il colore del volto, ma grazie ad una texture leggera riesce a non infastidire la pelle pur garantendo una coprenza efficace e modulabile a seconda della quantità di prodotto stesa sul viso.

Il prodotto assicura un’idratazione, sempre importante soprattutto per le pelli secche, fino a 8 ore; la coprenza ai raggi solari con SPF 15 e un aspetto radioso grazie alla formulazione del Glow Factor.

Con questo nome si intende un pool di principi attivi dalle proprietà antiossidanti e antistress creato proprio da Bionike. Nel fondotinta Hydra, ad esempio, si trovano il lipo estratto di cacao che leviga il micro rilievo cutaneo con i suoi biolipidi, l’olio i Moringa oleifera che dona il filtro antipollution proteggendo la pelle dalle polveri legate all’inquinamento e la vitamina E, ideale per difendersi dai radicali liberi e dallo stress ossidativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *