Migliori MTB elettriche 2022: nuove e usate, a prezzi economici, classifica marche più affidabili

Scegliere una mountain bike elettrica non è un’impresa facile. Ci sono tantissimi modelli tra cui scegliere, con caratteristiche altrettanto diverse. Ci sono modelli con la pedalata assistita, modelli full suspension o hardtail e con escursioni e finalità diverse.

Come scegliere la migliore MTB Elettrica sul mercato

Ci sono diversi criteri con cui scegliere una mountain bike elettrica. Il primo fattore sono le gomme: spesso le gomme delle mountain bike elettriche hanno un diametro da 29’’ o da 27,5’’. Bisogna tenere conto anche che la ruota anteriore deve essere più grande, poiché dà più stabilità in discesa e permette di affrontare nella maniera migliori sia gli ostacoli che le alte velocità.

La ruota posteriore ha un diametro inferiore, ma ha un battistrada più largo, che offre maggiore agilità per la manovra e più comfort nelle discese tecniche.

Altro criterio di cui tenere conto è sicuramente la batteria. La batteria, per la maggior parte delle volte, è integrata nel telaio, per donare un’estetica migliore alla mountain bike elettrica, ma diversi marchi preferiscono una posizione esterna. Bisogna puntare su una batteria con un’alta capacità, ma leggera. In molti optano per la doppia batteria, così da avere maggiore autonomia nelle uscite lunghe.

Nella maggior parte delle volte, la batteria è rimovibile, così da poter essere ricaricata, ma se si sceglie una batteria con l’alloggiamento all’interno del telaio, la batteria può essere ricaricata senza doverla rimuovere. L’autonomia della batteria può dipendere da diversi fattori: dal peso della persona che monta sulla mountain bike (maggiore peso significa una maggiore richiesta di energia), oppure la modalità di utilizzo del motore e ciò dipende dal brand che viene scelto.

Altro criterio importante è il telaio che, solitamente, è fatto di alluminio o carbonio. I telai in carbonio permettono un risparmio di almeno mezzo chilogrammo sul peso complessivo.

Punti fondamentali sono anche l’estetica ed il design della mountain bike elettrica. Una caratteristica importante è, soprattutto, la presenza della pedalata assistita.

Migliori MTB elettriche nuove 2022

Analizziamo quali sono le migliori mountain bike elettriche nuove sul mercato.

Canyon Neuron: On – 2022

La Canyon Neuron: On è caratterizzata da particolari dettagli come l’escursione da 130 mm e le ruota che misurano 29’’. Le ruote regalano alla mountain bike agilità e maneggevolezza su ogni tipo di percorso e gli pneumatici da 2,6’’ offrono alla bici una notevole trazione.

Ha un design semi-integrato, che consente la possibilità di sostituire la batteria in pochi secondi e con molta facilità. La batteria ha un peso di soli 2,6 kg, così da poterne portare facilmente una di scorta nello zaino.

Parliamo di una mountain bike elettrica dal design vivace e giocoso, ma che si concentra sul comfort della sella, che è pensata per chi vuole intraprendere delle escursioni in montagna e su percorsi accidentati.

Questo modello di mountain bike ha un sistema di trasmissione Shimano Steps E8000, che è caratterizzato da un’assistenza discreta e naturale in pedalata. Il sistema regala resistenza ad una pedalata inferiore alla soglia dei 25 km/h, una caratteristica molto importante per chi sceglie delle lunghe escursioni.

La mountain bike ha anche un display compatto, che riporta tutte le informazioni necessarie.
C’è anche una porta USB nel tubo orizzontale a cui è collegata la batteria, che può ricaricare luci, smartphone ed il GPS durante le escursioni. Ci sono cinque modelli, di cui due pensati per il pubblico femminile. Il prezzo di questa mountain bike elettrica è di 3799 euro.

Intense Tazer Pro

L’IntenseTazer Pro è una mountain bike dell’azienda Intense Cycles. Questo modello di mountain bike possiede una ruota anteriore di 29’’ ed una ruota inferiore di 27,5’’ ed ha un telaio interamente fatto di carbonio.

La Tazer ha un design aggressivo, la batteria è posizionata sul massiccio tubo obliquo ed è di 500W, che è protetta dagli agenti esterni da un coperchio in plastica resistente. Nonostante ciò, la batteria può essere facilmente estratta per essere ricaricata o sostituita.

Questa mountain bike elettrica è disponibile in due colorazioni: giallo e nera o grigia e nera ed in tre taglie: S, M ed L.
Il prezzo è di 7499 euro. 

Kona Remote CTRL 2022

Questa mountain bike elettrica è il nuovo modello dell’azienda canadese Kona.

Parliamo di una mountain bike con ruote da 27,5 pollici. È una mountain bike dal design decisamente aggressivo, che permette di fare percorsi piuttosto ripidi e che garantisce una frenata potente e sicura.

Il telaio è in alluminio, che permette leggerezza e resistenza allo stesso tempo. La batteria ed i cavi sono integrati nel telaio, così da dare alla mountain bike una linea pulita ed asciutta.

Ha un sistema di progressiva sospensione e reazione sui colpi secchi, così da poter evitare l’affondamento della sospensione a causa del carico del biker. La mountain bike ha anche un sistema a tre sensori che misurano la coppia, la velocità e l’accelerazione.

La batteria è dotata di celle a ioni di litio, che può essere ricaricata in tempi brevi ed in qualsiasi momento; per una ricarica completa, occorrono 4 ore e mezza. Il prezzo di questa mountain bike elettrica è di 4699 euro.

Migliori mountain bike elettriche usate 2022

I prezzi delle mountain bike elettriche possono essere molto elevati, ma è possibile sceglierne una anche usata ed a buon prezzo, che dia comunque delle buone prestazioni. Vediamo quali sono le migliori mountain bike elettriche usate.

Moustache Samedi Down 7

La mountain bike elettrica Moustache Samedi 7 è una mountain bike del 2016. Ha un motore con una batteria di 500W. Ha un design pulito e lineare, non è molto colorata né appariscente. Il telaio è in alluminio aeronautico.

Questo modello ha un sistema ammortizzante HORST, che riesce a svincolare il movimento della ruota con la relativa impronta a terra dalle forze indotte in frenata e durante la pedalata.

La bici ha un prezzo originario di 5999 euro, ma si trova usata anche a 3999 euro, permettendo un grande risparmio su una mountain bike molto valida.

Haibike Xduro Hardseven Plus Rx

Questo modello di mountain bike elettrica si adatta ad ogni tipo di terreno. Ha un’assistenza alla pedalata firmata Bosh ed ha le gomme della Rocket Ron, pensate per avere una buona sensazione di controllo della bici, con maggiore ammortizzazione, trazione e scorrimento.

Il design è aggressivo ed elegante allo stesso tempo ed è disponibile nella colorazione nero e lime. Con le sue ruota da 29’’ per la parte anteriore e di 27,5’’ nella parte posteriore, il ciclista ha una forte aderenza al terreno, anche se molto dissestato e ciò ne fa una delle migliori mountain bike elettriche per le escursioni.

Il prezzo originario era di 3999 euro, ma usata ha un prezzo di 2399,40 euro: un ottimo prezzo per chi ama le escursioni con la propria mountain bike elettrica.

Migliori MTB Elettriche economiche 2022

Il mercato delle mountain bike elettriche, in Italia, è ancora agli albori, per questo i costi sono ancora molto alti. Ma prendendo in considerazione alcune dritte, si possono acquistare delle mountain bike elettriche economiche.

Una mountain bike elettrica può costare veramente molto, ma se ne trovano diversi modelli sul mercato, a prezzi più ridotti, dai 900 euro ai 1200 euro per un ebike di qualità decente. Di certo, non avremo le qualità delle mountain bike elettriche più costose, quindi troveremo modelli con telaio in acciaio (più pesante), batterie dalla capacità più limitata, un motore semplice a spazzole ed un comparto digitale essenziale.

Moma Bikes

Questo modello di mountain bike elettrica è adatta prevalentemente per percorsi urbani. Questa mountain bike ha un sistema innovativo che le permette di avere un peso complessivo minore ed ottime prestazioni su strada.

Il motore è a corrente continua ed ha una potenza di 250 Watt (che è la massima potenza permessa dalla legge). Ha una buona autonomia ed è alimentata da una batteria di ultima generazione. La batteria è posta sotto il portapacchi, il che potrebbe inficiare leggermente la guidabilità della bicicletta in salita, ma ha un voltaggio di 36 Volt ed ha una capacità di 360 Wh.

La sua batteria va a ioni di litio ed è di marca Samsung e si ricarica in sole tre ore; l’autonomia della batteria dura circa 70 km. Il telaio è in alluminio e pesa meno di 20 kg, compresa la batteria. Il cambio ha sette modalità di marcia.

Ha un design lineare ed una forma anatomica perfetta per la città. La mountain bike comprende anche diversi accessori e comfort, come l’illuminazione notturna, i parafanghi per la pioggia, il cavalletto per la sosta ed il portapacchi posteriore. Il prezzo di questa mountain bike è di 799,98 euro.

Argento Elephant

Questo modello di mountain bike ha una pedalata assistita che permette di adattarsi ad ogni tipo di terreno. Le sue ruote misurano 26 pollici e sono larghe 4 pollici, di modello Sportive, così da poter percorrere anche tratti di fuoristrada, con ghiaia e sabbia.

La sella è di modello Royal, che rende la mountain bike confortevole sia nei percorsi urbani che nei percorsi più accidentati, in campagna o in montagna.

Questo modello dispone di un display LCD che permette di monitorare le principali prestazione della mountain bike elettrica, in maniera sicura per il ciclista, senza distrarsi dalla guida. La batteria Samsung permette di percorrere fino a 80 km, raggiungendo una velocità massima di 25 km/h. Il prezzo di questa mountain bike elettrica è di 1189 euro.

Momo Design

Questo modello di mountain bike elettrica è nato dalla collaborazione tra la Momo Design e l’Italiwin, per creare una mountain bike elettrica con la pedalata assistita che fosse anche “alla moda”.

Ha un design moderno e sportivo. Le ruote hanno un diametro di 26 pollici ed hanno una doppia ammortizzazione ed un telaio pieghevole che contenente le batterie a ioni di litio.

Le batterie hanno una capacità di 234 Wh e si ricaricano in sei ore, garantendo un’assistenza fino a 50 km, a seconda della modalità di pedalata che viene scelta. Il prezzo di questa mountain bike elettrica è di 1590 euro.

Le migliori marche di mountain bike elettriche

Quando si parla di mountain bike elettriche, parliamo di un mercato che è all’inizio della sua crescita in Italia e che, da pochi anni, ha avuto il suo boom.

C’è una vasta scelta di prodotti offerti, ma alcuni marchi spiccano sugli altri per qualità di materiali, prezzo, design accattivanti, tecnologie all’avanguardia e prestazioni ottime.

Sicuramente bisogna tenere conto di alcuni marchi, vediamo quali:

  • Haibike, società fondata nel 1995 che ha sviluppato modelli di mountain bike elettriche molto avanzate, sia dal punto di vista tecnico e tecnologico che del design. Un esempio è stato il modello eQ XDURO, che ha riscosso un incredibile successo.
  • Cube è una ditta tedesca nata nel 1993, che si è specializzata nel mondo delle mountain bike elettriche. Coi suoi 20 anni di esperienza, è diventata una delle aziende leader del settore, soprattutto per l’elevata qualità dei suoi prodotti ed i prezzi convenienti. Di questo marchio, troviamo diversi tipi di mountain bike elettriche, sia full suspension che hardtail. Il punto di forza di questa azienda è quella di realizzare mountain bike elettriche pratiche, ma anche belle da vedere e di alta qualità.
  • Giant è una ditta taiwanese nata nel 1972, ma la produzione di mountain bike è iniziata solo nel 1986, diventando piano piano uno dei maggiori produttori di biciclette con telai in fibra di carbonio. L’azienda offre mountain bike elettriche a prezzi accessibile, permettendone l’acquisto a tantissimi appassionati, che possono comprare una bici di qualità molto alta. Uno dei loro modelli più famosi è la Hybrid Cycling, che combina la forza del motore a quella umana.
  • Focus è una ditta tedesca che si è sempre focalizzata sul comfort degli appassionati di mountain bike. Le loro mountain bike vengono sviluppare da ingegneri e designer esperti.
  • KTM è una ditta austriaca, nata nel 1964, che è diventata leader nel settore della produzione delle mountain bike elettriche. L’azienda è famosa per la creazione di vari modelli diversi di mountain bike, caratterizzate da motori affidabili e di componenti di qualità molto alta, senza trascurare il punto di vista del design.

Martina Sarra Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.