Migliori maschere per il viso 2020: marche economiche, fai da te, purificanti, idratanti, bio, da uomo e in tessuto

Senza una skin-care accurata, la pelle del viso può mostrare i segni di incuria: pori dilatati, pelle lucida o pelle secca. Proprio per questo, oltre a struccarsi ogni giorno prima di andare a dormire, è importante prendere un appuntamento settimanale con le maschere per il viso. Ce ne sono di diverso tipi: in crema, in gel, naturali, di tessuto e con tempi di attesa brevi o tempi di attesa più lunghi. Vediamo quali sono le migliori maschere per il viso 2020.

Migliori maschere per il viso economiche 2020: le marche più convenienti

Come detto, le maschere viso sono diventate un aiuto irrinunciabile per il benessere della propria pelle. Ma alcune maschere possono avere dei costi veramente esorbitanti.

Vediamo allora quali sono le migliori maschere viso economiche 2020.

Maschere viso Geomar

La Geomar è una delle marche più amate per i prodotti beauty e anche una di quelle più economiche. Di questa marca troviamo diversi prodotti per il benessere, come creme per il corpo, fanghi per combattere la cellulite e, ovviamente le maschere viso.

Per quanto riguarda le maschere viso, ce n’è una vastissima scelta a seconda del tipo di pelle che si ha. Nella linea delle creme viso Geomar possiamo trovare: la maschera viso Detox Anti-impurità, con argilla nera e aloe vera, che serve a purificare la pelle, a renderla più morbida e luminosa e regala anche un colorito più uniforme; la maschera viso Nutriente e Vellutante, con pappa reale e burro di Karité, che regala compattezza, morbidezza, nutrimento e idratazione alla pelle; la maschera viso Anti-Age e Rassodante, con ambra oceanica e fiore di ibisco, che regala alla pelle di nuovo tonicità ed elasticità; maschera viso Idratante e Anti-stress, con aloe vera e fiore di Altea, che rende la pelle idratata, fresca e luminosa; la maschera viso Purificante, Effetto Mat, che regala alla pelle uniformità, affinando la grana della pelle e regalandogli luminosità; la maschera viso Esfoliante e Illuminante, con alga corallina e fiore di Iris, che idrata e leviga la pelle, rendendola più luminosa; la maschera per il viso in tessuto Idratante, con alga marina ed estratto di giglio, che rende la pelle più fresca e luminosa; la maschera per il viso in tessuto Anti Age, con collagene ed estratto di peonia, che rende la pelle più levigata e rassodata.

Le maschere della Geomar, pur regalando un ottimo effetto alla pelle, hanno un costo ridotto e costano pochi euro per confezione, per un totale di circa 5 o 6 applicazioni.

Maschere per il viso HQ

Un’altra marca di maschere per il viso molto economica è la HQ. Si tratta di un marchio svizzero e tutte le maschere hanno un comodo tappino per richiudere la confezione, senza che la crema si secchi. Ci sono diversi tipi di maschere, che si adattano ad ogni tipo di richiesta e ad ogni tipo di pelle: maschere per la pelle più sensibile e delicata, maschere per la pelle matura o maschere per la pelle normale che aiutano a regolarizzare l’idratazione.

Alcuni tipi di maschere HQ sono quella rivitalizzante giorno, idratante e nutriente, idratante e purificante, etc.

Generalmente, le maschere HQ vanno lasciate in posa per un tempo medio di 15 minuti, per poi risciacquare il viso per rimuovere il prodotto in eccesso. Le maschere per il viso HQ si trovano nei supermercati e nei negozi adibiti alla vendita di prodotti per la cura della persona e il loro prezzo si aggira sui 2 euro a bustina. La presenza del tappino permette l’utilizzo di una bustina fino a 5 o 6 volte.

Migliori maschere per il viso fai da te 2020

Se non ci è possibile reperire delle maschere per il viso in negozi specifici oppure se vogliamo produrci da soli una maschera per il viso con soli ingredienti naturali, allora la scelta ottimale è una maschera fai da te.

Vediamo quali sono le migliori maschere per il viso fai da te 2020.

Per avere una pelle morbida e vellutata, si può fare una maschera rigenerante con il miele ed il caffè. Basta miscelare un cucchiaino di miele (che servirà ad ammorbidire la pelle) e due cucchiaini pieni di caffè macinato (che funzionerà come uno scrub naturale e che aprirà i pori del viso). La maschera deve essere lasciata in posa per appena cinque minuti e si avranno già dei risultati evidenti. È consigliato fare questa maschera di mattina, appena svegli, una volta a settimana.

Per purificare la pelle invece, si possono usare altri ingredienti naturali come il pomodoro e il latte. Basta mescolare un bicchierino piccolo di latte intero e un mezzo cucchiaino di concentrato di pomodoro: entrambi gli ingredienti hanno delle proprietà purificanti, sia per il ph basico del latte e sia per l’effetto acido del pomodoro. Mescolati i due ingredienti, bisogna usare una spugnetta per tamponare in modo uniforme il viso col miscuglio. Basta lasciarla in posa per pochi minuti e poi risciacquarla con acqua tiepida. Si tratta di una maschera pensata per essere fatta prima di andare a dormire, almeno una volta ogni cinque giorni.

Un’altra maschera per il viso da fare facilmente in casa è la black mask, una maschera per il viso molto usata per purificare la pelle e togliere i punti neri. Per farla servono tre soli ingredienti: due cucchiai e mezzo di latte (è consigliato quello parzialmente scremato), tre pasticche di carbone vegetale (facilmente reperibile in erboristeria, in farmacia o al supermercato) e tre fogli di gelatina per dolci (la comune colla di pesce). Per fare la maschera, bisogna innanzitutto ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola piena di acqua fredda e, intanto, far bollire il latte in un pentolino sul fuoco. Quando il latte è arrivato ad ebollizione, basterà mescolarlo con le pasticche di carbone vegetale pestate e rese fine, infine, bisogna mescolare il tutto alla colla di pesce ormai sciolta. Quando il miscuglio sarà tiepido, potrà essere steso sulla pelle del viso mediante un pennellino, specialmente nelle zone con più punti neri (ovvero la zona T). Bisogna lasciare in posa il composto per 30 o 40 minuti finché non si sarà seccato, a questo punto bisogna staccarla, per un effetto peel-off. Essendo una maschera piuttosto “aggressiva” è bene farla solo un paio di volte al mese. Per un effetto ancora più purificante, è consigliato mettere la pelle a contatto con l’acqua calda o il vapore, prima dell’applicazione, per poter aprire meglio i pori.

Un’altra maschera per il viso fai da te è a base di camomilla per combattere la stanchezza e decongestionare la pelle. Questa maschera serve per lenire i rossori della pelle ed è utile farla prima di andare a dormire. Si possono usare sia le bustine di camomilla confezionate e sia i fiori di camomilla acquistati in erboristeria. Bisogna mettere in infusione le bustine o i fiori e lasciare raffreddare, per poi unirle con un cucchiaio di farina. Poi, bisogna spalmare il composto sulla pelle e lasciare in posa per almeno 15 minuti. Questa maschera ha un effetto decongestionante, soprattutto se lasciamo raffreddare il composto in frigo per una ventina di minuti.

Migliori maschere per il viso purificanti e idratanti

Uno dei tipi di pelle più diffusi è la pelle mista, ovvero una pelle del viso con zone grasse e lucide e zone secche. Proprio per questo, sono consigliate maschere per il viso purificanti e idratanti, che possano opacizzare le zone della pelle grassa e idratare le zone della pelle secca.

Vediamo allora le migliori maschere per il viso purificanti e idratanti.

Maschere viso Sephora

Le maschere viso di Sephora sono tra le più apprezzate tra gli amanti della skin-care. Nella collezione Sephora ci sono diversi tipi di maschere per il viso, tra queste c’è la linea di maschere all’argilla, con effetto purificante e idratante. Si tratta di maschere composte da un quantitativo di argilla (nota come fonte naturale di minerali essenziali e oligoelementi) che permettono di soddisfare certe esigenze richieste da ogni tipo di pelle. In questa linea esistono 8 maschere diverse, caratterizzate da colori diversi e con proprietà diverse. Ad esempio, la maschera all’argilla viola, che contiene anche estratto di edelweiss, ha la funzione di idratare e levigare la pelle; la maschera all’argilla grigia, con estratto di geranio, la la proprietà di riequilibrare e opacizzare la pelle.

Le maschere per il viso d’argilla Sephora sono contenute in comode confezioni richiudibili, per un totale di 4 utilizzi. Nonostante siano maschere per il viso di argilla, il composto non si secca mai e, dopo i 15 minuti di posa, può essere facilmente tolto con acqua calda e una spugnetta per il viso.

Un’altra maschera per il viso con proprietà idratante e purificante appartiene sempre alla Sephora Collection. Questa volta sono le maschere per il viso stick, infatti, non c’è alcun composto da mettere sul viso, ma la maschera si applica mediante il comodo roll-on. Questa maschera per il viso si contraddistingue proprio per la facilità di utilizzo, nonostante i risultati siano visibili fin da subito; la maschera ha un tempo di posa di appena 5 minuti e con una confezione è possibile fare fino a 15 utilizzi. Di questa linea, ci sono 4 tipi di maschere, di cui una all’anguria con proprietà nutrienti e idratanti e una all’alga spirulina, con proprietà opacizzanti e anche esfolianti.

Maschere viso Garnier SkinActive

Anche la Garnier ha una linea di maschere per il viso: la linea Garnier SkinActive. In questa linea per maschere per il viso troviamo delle maschere monodose per diverse problematiche della pelle. Tra queste troviamo la maschera purificante all’estratto di tè matcha e argilla, adatta per le pelli miste o grasse. Il tè matcha è un tipo di tè coltivato in Giappone che aiuta a sostenere la salute della pelle e ne riduce l’infiammazione e i radicali liberi, che accelerano l’invecchiamento della pelle. Fin dal primo utilizzo, noteremo una pelle priva di impurità e decisamente più opacizzata, idratata e purificata. La maschera va applicata su tutto il viso e lasciata asciugare per una decina di minuti, inizialmente si può sentire un leggero bruciore, ma è una sensazione che passa velocemente. Essendo in argilla, la maschera si indurisce velocemente e per toglierla, basta risciacquarla con acqua tiepida.

Migliori maschere per il viso bio 2020

In commercio ci sono tantissime maschere per il viso, ma se prediligiamo gli ingredienti naturali e bio, allora ci sono delle linee e dei marchi per la skincare adatti.

Vediamo quali sono le migliori maschere per il viso bio 2020.

Maschere per il viso Lush

Lush è uno dei marchi più famosi per la cura della persona e troviamo diverse linee adibite, tra cui diverse creme per il viso. Lush è uno dei marchi più bio sul mercato: tutti i prodotti Lush sono fatti con frutta e verdura biologica e i migliori oli essenziali e sintetici sicuri. Tutte le maschere per il viso e i prodotti Lush sono venduti in contenitori riciclabili. Tra le maschere bio migliori di Lush troviamo la Mask of Magnaminty, una maschera viso alla menta che è in grado di togliere ogni impurità dalla pelle del viso, grazie alla presenza di ingredienti delicati e calmanti, come la mente piperita che stimola la pelle, il tagete e la clorofillina per curare la pelle, i semi di enoter e fagioli azuki per esfoliare la pelle con delicatezza, il caolino per detergere e il miele per proteggere la pelle contro i batteri. Questa maschera per il viso permette di ripulire la pelle dai punti neri e dagli eccessi oleosi. Si tratta, inoltre, di una maschera autoconservante, ovvero una maschera che si conserva a lungo senza la presenza di alcun conservante sintetico.

Un’altra maschera per il viso bio di Lush è la maschera Rosy Cheeks, una maschera pensata per calmare la pelle e ripristinarne l’equilibrio. Nella maschera troviamo caolino, calamina e olio essenziale di rosa damascena ed è perfetta quando la pelle si arrossa o tira. Per l’applicazione bisogna stendere il composto in modo generoso su tutto il viso e tenerlo in posa per 10 o 15 minuti, per poi risciacquare.

Altra maschera per il viso bio della Lush  è la Cosmetic Warrior, una maschera viso fresca con uva bianca, aglio, caolino e tea tree oil. Gli ingredienti usati riescono a riequilibrare la pelle, infatti l’aglio fresco serve a detergere in maniera profonda la pelle del viso, l’uva bianca è un altro detergente molto usato per la pelle, il miele e il tea tree oil sono idratanti, antibatterici e antisettici. Basta applicarla in maniera generosa sulla pelle del viso e risciacquare dopo 10 minuti con acqua tiepida, per ottenere una pelle detersa e morbida.

Maschere per il viso I Provenzali

I Provenzali è un altro marchio molto famoso per la cura della persona, tra cui troviamo anche una linea di maschere per il viso bio. Una delle maschere più amate è la Maschera viso biologica purificante, adatta sia per le pelli miste che per quelli normali, per una funzione detox. Nella crema viso possiamo trovare estratto di rosa mosqueta, argilla verde e una polvere di origine marina con proprietà assorbente.

Migliori maschere per il viso in tessuto 2020

Le maschere per il viso in tessuto, rispetto alle classiche maschere per il viso, sono decisamente più pratiche e veloci. Si tratta di maschere per il viso monouso o usa e getta, che possono essere facilmente portate con sé anche in viaggio. Si tratta di maschere di carta cotone imbevute in un siero con proprietà diverse a seconda del tipo di pelle. Le maschere si trovano in confezioni sottovuoto proprio per non disperdere il siero.

Vediamo quali sono le migliori maschere per il viso in tessuto 2020.

Maschere per il viso Sephora

Per le migliori maschere in tessuto, ritroviamo sempre Sephora, che si conferma come uno dei marchi migliori per la cura della persona.

Tra le maschere in tessuto Sephora, c’è la The Golden Mask, infatti gli esperti affermano che un supporto metallico migliora l’interazione tra la pelle e i principi attivi. La maschera permette di soddisfare le esigenze della pelle, perfezionandola. Inoltre, nella maschera è presente estratto di miele, dalle note proprietà idratanti. Per usare la maschera, basta applicare il tessuto sulla pelle asciutta e pulita e lasciarla agire per 15 minuti, per poi toglierla e massaggiare delicatamente la pelle per far assorbire il prodotto residuo.

Un’altra maschera di tessuto di Sephora molto amata è la The Heating Mask, la maschera riscaldante per il viso. Il tessuto della maschera è imbevuto in una formula auto-riscaldante con estratto vulcanico e cristallo riscaldante che regala un immediato effetto sauna rilassante. La maschera serve a nutrire, lenire e dare sollievo alla pelle, lasciandola più morbida, elastica e rivitalizzata. Per usarla, bisogna applicare il tessuto sulla pelle umida e massaggiare la pelle per attivare il potere riscaldante. Basta lasciarla agire 10 minuti e risciacquare il siero residuo con acqua fresca.

Maschere per il viso Garnier

Anche la Garnier ha una linea di maschere in tessuto, la Garnier Hydra Bomb.

Tra queste troviamo la maschera in tessuto Garnier Hydra Bomb Super Idratante Energizzante per pelli da dissetare, una maschera che funziona come una vera e propria bomba idratante, grazie al tessuto imbevuto con estratto di melograno, acido ialuronico e siero idratante. Si tratta di una maschera per il viso adatta per ogni tipo di pelle, anche le più sensibili e funziona come un impacco idratante.

Un’altra maschera in tessuto Garnier è la Hydra Bomb Super Idratante Opacizzante per pelli miste o grasse. La maschera agisce come una bomba di idratazione ed è imbevuto in un siero idratante e che riequilibra lo stato della pelle, grazie alla presenza dell’estratto di tè verde, acido ialuronico e siero idratante. Questa maschera per il viso agisce come un impacco idratante su tutto il viso ed è l’ideale per le pelli miste o grasse, ma anche quelle più sensibili. Per usarla basta stendere la maschera in tessuto sul viso e lasciarla agire per 15 minuti, poi bisogna massaggiare il prodotto in eccesso per farlo assorbire meglio dalla pelle, anche mediante un dischetto di cotone.

Migliori maschere per il viso da uomo 2020

La skin-care non è solo una cosa da donne, ma è importante anche per gli uomini tenere cura della propria pelle. Solitamente la pelle degli uomini è meno delicata e più idratata, ma produce anche più sebo, inoltre, molto spesso richiede un’idratazione in più per la rasatura. Solitamente nelle maschere per il viso da uomo troviamo l’acido ialuronico, la glicerina e il retinolo per regalare un effetto lifting immediato, l’aloe vera e il ginko bilboa per un’azione idratante e l’olio di jojoba e il ginseng per proteggere da qualsiasi tipo di impurità.

Vediamo allora quali sono le migliori maschere per il viso da uomo 2020.

Una delle migliori maschere per il viso da uomo è del marchio Collistar e si chiama Maschera Attiva Uomo. Si tratta di una maschera in tessuto monouso con acido ialuronico e collagene, che aiuta ad idratare e rigenerare la pelle, oltre a lasciare un notevole senso di freschezza. La maschera riesce ad attenuare i segni della stanchezza e le rughe.

Un’altra maschera per il viso adatta agli uomini è della linea maschile della Biotherm ed è la T – Pur Anti Oil & Wet Gel Detergente. Si tratta di una maschera viso detergente e purificante all’argilla. Questa maschera per il viso serve a combattere la pelle lucida, a controllare il sebo e la sudorazione. Grazie alla presenza dell’alga marina e dello zinco, la pelle viene depurata in profondità, assorbendo anche tutta l’umidità in eccesso. Già dopo le prime applicazioni, i pori vengono liberati dalle impurità e sono visibilmente più stretti.

Un’altra maschera viso è della SVR ed è la Masque Hydra Intensif Rinfrescante e lenitiva. Si tratta di una maschera per il viso in tessuto, precisamente in biocellulosa naturale, con estratto di Vitamina B3 e Acido Ialuronico. Il siero presente permette di idratare e rimpolpare la pelle del viso con un’immediata sensazione di sollievo. Bastano 15 minuti per l’applicazione e gli ingredienti verranno assorbiti dalla pelle, migliorandone la grana e l’idratazione.

Martina Sarra Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *