Migliori marche di divani 2020: economiche, italiane, divani letto, in pelle, matrimoniali, relax e sfoderabili

Per aiutarvi nella scelta, oggi vediamo quali sono le migliori marche di divani di diverse tipologie: da quelle che producono solo divani più ecologici a quelle completamente italiane; da quelle che producono, come abbiamo anticipato, divani letto singoli o matrimoniali; quelle che si occupano di divani realizzati in pelle o con tecnologie relax e, per concludere, anche quelle che creano divani sfoderabili, adatti alla vita di tutti i giorni.

Migliori divani economici 2020: le marche più buone

Iniziamo, adesso, la nostra carrellata di proposte. Se state cercando un divano e il punto di vostro maggior interesse è quello che riguarda il prezzo, resterete senza dubbio rapiti da questo primo paragrafo dedicato ai brand più economici. Fra essi abbiamo scelto di presentarvi un marchio che, italiano, nasce 23 anni fa e, da allora, si è occupato di produrre divani e altri pezzi di arredamento al minor prezzo possibile: Nuovarredo.

Come viene descritto immediatamente nel sito, l’obiettivo di Nuovarredo è quello di ricercare e, soprattutto ottenere “il giusto connubio tra i vantaggi di una grande realtà distributiva e quelli tipici del negozio specializzato indipendente”.

Attivo soprattutto nelle regioni di Toscana, Basilicata e Puglia, Nuovarredo è stato insignito del premio come migliore azienda  italiana nel settore “Distribuzione e Commercio”  nel corso dell’evento “100 Eccellenze Italiane” svoltosi presso il Palazzo Di Montecitorio che permette a noi, oggi, di poter affermare con certezza che Nuovarredo è una delle aziende leader del settore.

Specializzato nella zona notte e zona cucina, a cui si aggiungono ulteriori complementi, risulta essere davvero molto ben fornito in quella living dividendo, fin dal menu a tendina del sito, le varie sezioni dedicati a pareti, madie e contro mobile, poltrone e, infine, quattro diverse tipologie di divano.

I divani angolari, dalle linee morbide alcuni da quelle più rigide gli altri, dai colori sgargianti o più tenui, sono venduti con prezzi davvero imbattibili, a partire da meno di 500 euro; quelli fissi da 159 euro, mentre i divani letto da 199 euro. I prezzi, ovviamente, variano in base alle specifiche di ogni modello: alcuni, infatti, sono dotati di particolari tecnologie di relax, che analizzeremo in seguito, che permetto di inclinare gli schienali o allungare una piattaforma di sostegno ai piedi; altri sono dotati di inserto contenitore salva spazio e, alzando la base, permettono di inserire oggetti e supplementi come, ad esempio, lenzuola, federe e coperte e, per concludere, altri modelli sono completamente reversibili, per la gioia di tutte le mamme e i papà che conoscono la vena artistica dei propri bambini.

Migliori divani italiani 2020: marche consigliate

Nel corso di questo articolo molte proposte che analizzeremo sono marchi italiani che, spesso, hanno contribuito ad esportare il made in Italy nel mondo. Oltre a brand come Poltroneesofà, Mascheroni e Doimo Salotti, di cui tratteremo le proposte in seguito e di Mondo Arredo di cui abbiamo appena concluso la presentazione, abbiamo deciso di mostrarvi un marchio che il nostro Paese lo ha nel nome: B & B Italia.

L’azienda nasce nel 1966 grazie al progetto di Piero Ambrogio Busnelli che, grazie ad una vision proiettata verso il futuro, crea B&B Italia e che, soprattutto, trova il modo per svilupparla in modo tale da renderla una delle aziende leader nel settore di design dell’esportazione italiana.

La ricerca del bello e del made in Italy, viene sottolineata anche dal fatto che per il quartier generale di essa sia stato scelto un edificio progettato da Renzo Piano, altro nome che ha portato il nostro Paese ad essere riconosciuto come eccellente all’estero e da Richard Rogers nel 1972. Fin da quando si è iniziato a lavorare in questa sede, che si trova a Novedrate, in provincia di Como, si è iniziato a tracciare una linea marcata di cesura fra il design italiano di alto livello e quello legato al piccolo mondo artigianale: B & B Italia riesce a creare una nuova idea di industria e a garantire il primato d’eccellenza del made in Italy nel mondo grazie ai risultati ottenuti che derivano, come leggiamo (in inglese, però) dal sito del brand, dall’unione fra creatività, innovazione e professionalità nell’industria.

Le collezioni a cui appartengono i divani sono molteplici, dalla B&B Italia a B&B Italia Outdoors, da B&B Italia Project  fino a Maxalto e i modelli si differenziano per materiali, colori e linee. Se come brand innovativo e moderno propone spesso linee di design profondamente azzardate, non è complicato trovare anche la soluzione più classica per chi ama lo stile più “normale”.

Migliori divani letto singoli e matrimoniali 2020

Poltroneesofà, brand italiano conosciuto e riconosciuto grazie anche alle molteplici reclam televisive che ne pubblicizzano le frequenti offerte e gli sconti e che hanno contribuito a scolpirne il mito e l’idea, nella testa dei clienti, che siano realmente “gli artigiani della qualità” grazie al contesto in cui vengono pubblicizzati e all’abbigliamento dei protagonisti, è il brand che scegliamo di proporvi  se siete alla ricerca di divani che possano trasformarsi in letti singoli o matrimoniali, a seconda delle evenienze.

Fra i molteplici prodotti nel listino, infatti, ben 19 sono divani letto semplici da montare e rismontare a seconda delle esigenze e nei momenti di necessità.

La maggior parte, però, come capita di frequente quando si tratta di questo tipo di mobile, una volta composto per diventare un letto si scopre a due piazze.

Proprio a questo proposito occorre effettuare una precisazione su questa tipologia di divani letto.

Alcuni, che da adesso in poi definiremo come “classici”, sono quelli che dotati di due o più posti a sedere uno vicino all’altro. Oltre ad essi, però, è possibile trasformare in un divano letto anche un divano angolare, cioè uno di quelli che oltre ad avere una postazione di fianco all’altra ad un certo punto si sviluppa davanti costituendo la tipica forma ad “L” con cui sono conosciuti.

Entrambe le tipologie di divano hanno delle proposte in divano letto molto interessanti, ma se nel primo caso il risultato che avremo una volta aperto il divano letto è quello effettivo di un letto a due piazze, nel caso dei divani angolari più che un letto canonico sembrerà di dormire su una piattaforma che, spesso, trae vantaggio e spazio in più alla superficie sviluppata sul pavimento per verticale rispetto alla base del mobile stesso.

Divani appartenenti alla prima categoria, classici che si trasformano in un letto a due piazze sono, ad esempio, i modelli Alcamo, Barete, Bargagli, Bogliasco, Corfinio, Montecchio e, per terminare, quello Naturno.

Anche il modello Massinigo, divano a due posti, una volta aperto diventa un letto matrimoniale, ma non perde il suo vantaggio salva spazio grazie al pouf porta cose vicino al bracciolo di sinistra.

Un altro divano a due posti che si trasforma in un letto è il modello Viddalba che, però, lascia libera la fantasia di chi sceglie di aprirlo. Completamente sfoderabile, infatti, Viddalba è forse la scelta più versatile che potrà assecondare tutte le esigenze di ognuno. Si può, infatti, scegliere di farlo diventare un letto matrimoniale, un letto singolo o un doppio letto singolo a seconda di chi vi verrà a trovare: se una coppia di coniugi, il figlio che non vedete da tanto tempo o i nipotini durante le vacanze estive.

Altri modelli, invece, di divani che diventano letti, ma che nascono come angolari sono il Canistro, il Cupello, il Gallarate e, ancora, quello Grottaglie, Melizzano, Norbello, Novecchio, Salcito e, per concludere, quello Stanella.

Migliori divani in pelle 2020

I divani in pelle, si sa, richiedono sempre una certa cura e, spesso, sono l’ultima scelta che viene effettuata da chi si trova ad ampliare la famiglia nel breve termine. I bambini, infatti, così come anche i nostri amici a quattro zampe poco addomesticati, talvolta rischiano di diventare una vera e propria “bomba ad orologeria” per questo tipo di mobile che, oltre ad essere uno di quelli essenziali della zona living è, di fatto, simbolo di uno status elevato.

Consapevoli di questo processo di scelta che, spesso, viene effettuato dagli acquirenti, abbiamo pensato proporvi un brand che possa rappresentare in maniera elevata e curata nei minimi dettagli il gusto dell’estetica e del lusso scegliendo Mascheroni.

La ditta Mascheroni nasce 40 anni fa alle porte di Milano e da allora, oltre ad essersi affermato nel mondo come marchio di qualità, è uno dei brand di lusso che esporta il made in Italy nel mondo. Tutto ciò è reso possibile grazie alla cura e all’attenzione con cui vengono scelte le materie prime da utilizzare in fase di produzione dalla pelle, conciata in modo da lasciar integre la peculiarità del materiale e garantirne l’eccellenza; al legno che aiuta gli artigiani a reinventarsi grazie a nuovi modelli e, su richiesta, modelli speciali realizzati su misura, garantendo il massimo dell’esperienza esclusiva.

Oggi, come tengono a specificare nel loro sito ufficiale, Mascheroni “è una delle poche ditte che dirige e controlla direttamente l’intero ciclo produttivo assicurando assoluta qualità in ogni sua fase, dalle selezione delle materie prime, alla produzione, fino ai servizi personalizzati”.

La fase di produzione viene realizzata con attenzione e cura sia tramite mano d’opera manuale che l’uso di pregiati e tecnologici macchinari e l’obiettivo primario resta quello di ricercare costantemente, negli anni, nell’esperienza e nei nuovi modelli, il livello di eccellenza e di innovazione che da anni e per anni hanno contraddistinto Mascheroni.

I modelli proposti da Mascheroni in pelle sono quasi una ventina, di diversi colori e, soprattutto, di diverso stile l’uno dagli altri: dalle linee più morbide e semplici gli uni, a quelle più classiche e imperiali gli altri.

Migliori divani relax 2020

Tutti i divani dovrebbero garantire il massimo del comfort sotto ogni punto di vista: sia nel caso in cui decidessimo di sdraiarci che in quello in cui scegliessimo di restare seduti, sia lasciando aderire la schiena allo schienale che tenendoci distanziati da esso.

Eppure esiste una specifica categoria di divani che viene conosciuta come “divani relax”: perché? Cosa sono?

I divani relax sono quei divani dotati di dispositivi elettronici che, già comodi per struttura, riescono a garantire un maggior livello di comodità, relax appunto, semplicemente accendendo un interruttore posato sul divano stesso o scegliendo qualche tasto o combinazione di essi dal telecomando correlato.

Una azione che questi divani sono in grado di garantire, ad esempio, è l’inclinazione dello schienale per sdraiarsi e far aderire bene la schiena senza doversi muovere o occupare più posto sul divano stesso o, ancora, l’inclinazione, talvolta l’allungamento, di una piattaforma solida per posare i propri piedi slanciando la sagoma del divano e, nei casi in cui fossero installate tecnologie ancora più innovative, eventuali massaggi per schiena e collo.

Il brand che vogliamo suggerirvi se state cercando un divano di questo tipo è, dunque, Doimo Salotti.

L’azienda Doimo Salotti, infatti, oltre a garantire una buona scelta fra i sette diversi modelli di divano relax, grazie ai più di 50 anni di storia, con inaugurazione nel lontano 1969, è riuscita a capire tutto ciò di cui il consumatore ha bisogno e, con gli anni, è stata in grado di applicare tutte le soluzioni a queste esigenze anche nei modelli relax.

Alcuni modelli che propone la Doimo Salotti, come, ad esempio, il modello Palace, quello Marvin e quello Dylan, rispettivamente in tessuto, ecopelle e microfibra, sono dotati di rivestimento che è completamente removibile, poiché applicato con il velcro: purtroppo, talvolta, le tecnologie del divano non rendono possibile questo prezioso valore aggiunto.

Una ulteriore nota di vanto, infine, è la possibilità di comporre un divano a vostro piacimento inserendo la parte relax che preferite che, ormai da diversi anni, non è più ingombrante e profonda rispetto al divano classico: ecco perché, a nostro avviso, Doimo Salotti è un ottimo consiglio.

Migliori divani sfoderabili 2020

Fra le migliori marche di divani sfoderabili troviamo senza dubbio un brand immancabile che tutti noi, almeno una volta, abbiamo sentito nominare o di cui, addirittura, abbiamo provato almeno una volta un pezzo d’arredo per la zona living come, appunto, un divano.

Stiamo parlando di Chateau D’Ax, uno dei più famosi leader di settore che nasce, a dispetto del nome, nella città di Milano e che oggi, nel 2020, festeggia 70 anni di attività e ama definirsi il “brand della modernità abitativa”.

Inutile ricordare il valore di questo brand che siamo certi conoscerete, piuttosto ci teniamo a darvi una breve panoramica di quelle che sono le possibilità di scelta se si sta cercando un divano sfoderabile.

Un divano sfoderabile, per prima cosa, è un divano che permette di togliere il rivestimento, che sia esso in pelle, microfibra, ma, più frequentemente, in tessuto, per garantire una maggiore pulizia e, soprattutto, far dormire sogni tranquilli a tutte quelle mamme e a tutti quei papà che sono consapevoli della vena artistica dei loro figli, senza doversi preoccupare di dove colorano i loro fogli pieni di colori e speranze.

I divani in tessuto che propone Chateau D’Ax sono circa una dozzina, di diversi colori e in diversi stili.

Alcuni di essi sono dalla forma classica e, pertanto, si sviluppano in orizzontale; altri sono di forma angolare e altri ancora componibili. Ciò permette, quindi, di garantire la massima personalizzazione sul prodotto scegliendo, non soltanto la forma e lo stile del mobile, ma anche i colori, i materiali e le postazioni che il vostro futuro divano sarà in grado di ospitare: una scelta più che ideale se si vuole essere in possesso di quello che potremmo realmente definire “un pezzo unico” nella propria casa e nella propria zona living.

Fra i modelli completamente sfoderabili vi suggeriamo sicuramente quello America, ma degno di nota ci sembra anche il Bouvelard che, in questi giorni, è anche in promozione. Quest’ultimo, infatti, non solo è completamente sfoderabile, ma anche componibile e, soprattutto, dotato di doppio rivestimento. Ciò permetterà al cliente di avere due divani in uno e scegliere, a seconda delle stagioni oppure dell’umore, quale colore scegliere di tenere a vista nel proprio salotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *