Migliori Collutori 2022: per gengive, afte, paradontite, alitosi, stomatite, mal di gola e per bambini

Si discute costantemente su quella che è la reale funzione che può avere un collutorio. Da una parte c’è chi sostiene che questo prodotto serva semplicemente a dare una piacevole sensazione di freschezza alla bocca. Dall’altra c’è invece che è convinto che sia uno strumento assolutamente indispensabile per avere una corretta salute orale. Quel che è certo, però, che molto dipende dalle sostanze che sono presenti all’interno dei collutori e soprattutto il motivo per i quali vengono usati. Sul mercato, infatti, in questo momento sono presenti diversi genere di collutori, divisi in base alle esigenze che hanno le persone. Vediamo quali sono i migliori colluttori del 2022 per ogni genere.

Migliori Collutori per gengive infiammate

Partiamo subito con il primo tipo di collutorio, che può essere utilizzato per curare le gengive infiammate: in questo specifico caso, conviene affidarsi ad un prodotto che presenti caratteristiche lenitive ed antiinfiammatorie, ma si possono tenere in considerazione anche quei collutori in cui sono presenti sostanze disinfettanti, in modo tale da tenere la bocca il più possibile libera da batteri e microbi che possono risultare pericolosi. E’ utile però ricordare che non sempre i collutori sono in grado di far guarire dal problema relativo alle gengive infiammate, anche se comunque sul mercato sono presenti diverse tipologie di prodotti che possono comunque alleviare il dolore. In tal senso, uno dei migliori collutori in assoluto più popolari ed utilizzati per provare a curare le gengive è Meridol Clorexidina,. Tra le sue principali proprietà troviamo quelle relative alla capacità di ridurre la placca dentale, oltre a quelle antiinfiammatorie e antibatteriche. Inoltre, viene particolarmente apprezzato in quanto è in grado di curare la gengivite, ma non solo: questo collutorio, infatti, è ottimo per quanto riguarda la protezione da sanguinamenti gengivali, carie, paradontite e tanto altro ancora. Lo si può trovare sia su Amazon che in una comune faramacia ad un prezzo che si aggira intorno ai 4.50 euro.

Un altro collutorio che serve per proteggere la salute delle gengive è anche Paradontax, che deve essere utilizzato dopo aver spazzolato i denti almeno due volte al giorno. Esattamente come Meridol, anche Paradontax svolge un’attività prevalentemente antibatterica, in modo tale da consentire di mantenere sempre le gengive sane. Anche in questo caso, si tratta di un prodotto che viene venduto praticamente in tutte le farmacia. Infine, Oral-B Denti e Gengive rappresenta un’altra soluzione da tenere particolarmente in considerazione, in quanto si tratta di uno dei collutori maggiormente utilizzati da parte dei dentisti: questo prodotto è in grado di ridurre la formazione della placca, grazie alle sostanze contenute al suo interno (tra cui il Cetilpiridino Cloruro). Particolarmente abbordabile anche il prezzo di questo collutorio, che si può facilmente trovare su Amazon a poco più di 2,50 euro.

Miglior Collutorio 2022 per afte

Molto spesso ci si ritrova a combattere contro delle fastidiose afte, che sono delle piccole ulcere che sono facilmente riconoscibili in quanto si tratta di macchie bianche che solitamente si formano all’interno della bocca sulle guance oppure a bordo della lingua. Ovviamente in commercio ci sono diversi collutori che sono in grado di combattere questo problema relativo alle afte: quello più conosciuto e probabilmente anche quello più utilizzato in assoluto è Tantum Verde SOS Afte, un prodotto che è capace anche di di trattare le stomatiti aftose e le piccole lesioni che si formano dentro la bocca (per esempio quelle causate da protesi fisse o mobili oppure dagli apparecchi). Il costo di un Tantum Verde, che si può facilmente trovare in una qualsiasi farmacia si aggira attorno ai 10,50 euro.

Afta Col è un altro coadiuvante utile per il trattamento di ulcere aftose, irritazioni alla bocca che possono essere causate anche da interventi chirurgici: questo prodotto ha la funzione di proteggere la cavità orale, aderendo alla mucosa e producendo una sorta di barriera che consente di avere una sensazione di sollievo. Il costo di questo collutorio, acquistabile sia su internet che in farmacia, è di circa 10 euro.

Migliori Collutori per paradontite

In precedenza vi abbiamo parlato di collutori per gengive arrossate o infiammate. Nel caso in cui la situazione dovesse peggiorare, si andrebbe incontro ad un problema conosciuto come paradontite: si tratta di una avanzata infezione alle gengive, che va a causare dei danni anche all’osso che tiene insieme i denti. Se questo problema viene sottovalutato e trascurato, si può rischiare anche di perdere i denti. Per questo motivo, il consiglio è quello di tenere sempre sotto controllo le gengive e in comparsa di problemi di paradontite utilizzare i migliori collutori attualmente in circolazione sul mercato. Come ad esempio Zendium Protezione Completa, che utilizza le proteine e gli enzimi della bocca e garantisce un’azione di protezione da carie e da problemi di natura gengivale.

Ma quando si parla di paradontite non si può non menzionare Curasept 0,20 Clorexidina, un prodotto che è stato creato con il chiaro obiettivo di andare a completare l’igiene orale oltre all’utilizzo di spazzolino e dentifricio. In poche parole, questo collutorio è in grado di aiutare tutti coloro che sono alle prese con problemi che riguardano la comparsa di paradontite: questo grazie anche alle presenza dell’ADS (Anti Discoration System). Il costo di questo prodotto è relativamente abbordabile, in quanto lo si può acquistare in farmacia a poco meno di 7 euro.

Migliori Collutori per alitosi 2022

Tutti, o almeno buona parte di noi abbiamo avuto a che fare, almeno una volta nella nostra vita, con l’alitosi (dopo aver fumato una sigaretta oppure dopo pasti consumati velocemente e così via). Si tratta in particolar modo di un problema dovuto, nella maggior parte dei casi, ad uno squilibrio di batteri che sono presenti all’interno della nostra bocca. Ma non solo. In alcune circostanze, l’alitosi è anche causata da altri fattori, come ad esempio quelli relativi ad un reflusso gastroesofageo, oppure da problemi di natura digestiva. Ovviamente, anche in questo caso esistono diversi prodotti in grado di curare l’alitosi. Ma ancora prima di scegliere il tipo di collutorio da utilizzare, il consiglio è sempre quello di cercare di capire da cosa è causato il problema: per questo motivo, una buona strategia potrebbe essere quella di rivolgersi ad un dentista, che può certamente aiutare nello scegliere il prodotto migliore da usare.

In generale, comunque, il collutorio tra i più consumati per risolvere il problema dell’alitosi è il CB12 Alito Sicuro, che si può trovare su Amazon a poco meno di 9 euro e in alcune farmacie anche ad un prezzo inferiore (intorno ai 7,50 euro). Si tratta in particolare di un prodotto che presenta una formula a base di clorexidina, che è in grado di combattere e distruggere tutti quei batteri che si formano nella cavità orale: dunque CB12 Alito Sicuro rappresenta la soluzione migliore per riuscire a mantenere una vita attiva, evitando in questo modo anche le brutte figure che possono essere provocate da questo particolare problema.

Un altro prodotto perfetto per combattere l’”alito cattivo” è anche Meridol Halitosis, un collutorio che non contiene alcool, ma che è in grado di ridurre i composti di con cattivo odore e neutralizzare tutti i batteri presenti sulla lingua. E’ particolarmente apprezzato per il suo gusto alla mente, che lascia una piacevole sensazione di freschezza per diverse ore. Anche il costo è relativamente contenuto, in quanto si può trovare su Amazon a 6,50 euro.

Miglior Collutorio per stomatite

Un altro problema che molto spesso siamo costretti ad affrontare è quello relativo alla stomatite, ovvero un’infiammazione che va a colpire più parti della bocca: dalle gengive al palato, passando per l’interno delle guance e la lingua. Ci si accorge della presenza di stomatite per via dell’arrossamento della mucosa della bocca. Anche per questo specifico caso esistono comunque degli utilissimi prodotti in grado di risolvere il problema.

Oltre al già citato Tantum Verde Collutorio (che dunque può essere utilizzato anche per la comparsa di stomatiti), un altro prodotto utile per combattere questo particolare problema è Alovex Protezione Attiva, che può essere acquistato in farmacia a circa 11 euro e che può essere usato anche per fronteggiare afte e piccole lesioni della bocca. Inoltre, questo collutorio è particolarmente apprezzato in quanto non provoca alcun tipo di bruciore.

Anche se si tratta di una marca che probabilmente non è conosciuta da tutti, un altro prodotto che serve per risolvere i problemi dovuti alle stomatiti è Oroben Collutorio, che può essere comprato in farmacia a poco meno di 8 euro.

Migliori Collutori per curare il mal di gola

Utilizzare un collutorio può essere un rimedio da tenere in considerazione per coloro che sono alle prese con problemi relativi al mal di gola. C’è chi sostiene che i collutori in tal senso non sempre sono in grado di risolvere il problema, anche se in realtà sul mercato ci sono una serie di prodotti che hanno la capacità di aiutare le persone e ad alleviare il dolore e la sofferenza.

Tra i collutori che possono essere utilizzati per il mal di gola troviamo Benactiv Gola, che può essere utile anche per fronteggiare stomatiti e gengiviti.  Questo prodotto, infatti, contiene il fluribiprofene, che è un medicinale antinfiammatorio e antidolorifico che va a combattere, tra le altre cose, anche il dolore alla gola. Questa marca, tra le altre cose, oltre al collutorio, propone anche diversi altri prodotti per combattere il mal di gola, come ad esempio lo spray oppure le pastiglie.

Un altro collutorio molto utilizzato ed apprezzato per la sua azione contro il mal di gola anche Froben Gola, che si può comprare in farmacia ad un prezzo che sfiora i 10 euro. In tal senso, un altro paio di collutori da segnalare per la cura del mal di gola sono anche Tantum Verde Nebulizzatore (marca che come abbiamo visto in precedenza è molto conosciuta, che presenta un costo di poco superiore ai 9 euro) oppure Nitens Collutorio 200 ml, una marca magari meno conosciuta rispetto alle altre, ma che comunque garantisce la possibilità di risolvere i problemi causati dai fastidiosi mal di gola (anche questo prodotto può essere acquistato in farmacia ad un prezzo che si avvicina ai 10 euro).

Migliori Collutorio per bambini 2022

Per quanto riguarda l’utilizzo dei collutori per i più piccoli, il consiglio è quello di avere la massima prudenza. Spesso e volentieri, infatti, i bambini vengono colpiti da problemi di afte oppure carie. E dunque il collutorio potrebbe rappresentare la soluzione ideale per risolvere questi problemi.

Anche per i bimbi le regole per mantenere una buona salute della bocca sono le stesse di quelle che abbiamo visto in precedenza per gli adulti: usare in maniere frequente e abitudinaria spazzolino, dentifricio e filo interdentale. Ma come detto poco fa, bisogna fare attenzione e non deve essere utilizzato dai bambini con una età inferiore ai sei anni. Ovviamente devono essere studiate nel dettaglio le esigenze del bambino e inoltre bisogna  evitare che ingerisca il prodotto. Fatte queste doverose premesse, sul mercato attualmente ci sono diversi tipi di collutori adatti ai più piccini.

A partire dal Collutorio Listerine 500 Bimbi, in assoluto probabilmente l’articolo più utilizzato da parte dei genitori alle prese con la cura dei denti dei loro pargoli. Il costo di questo prodotto non è nemmeno elevato, considerato che su Amazon lo si può trovare a poco più di 6 euro. Sempre relativamente a questa marca, un altro prodotto particolarmente efficace è Listerine Smart Rinse Anticavity, che basa il proprio successo sul fatto che contiene al suo interno il floruro di sodio, che può essere considerato come l’ingrediente principale, in grado di proteggere sia i denti che le gengive.

Tom’s of Maine Natural Cleanse è un altro collutorio molto diffuso per l’igiene orale non solo dei bambini, ma anche dei ragazzi un pochino più grandi. A rendere questo prodotto particolarmente apprezzato sono diversi fattori, come ad esempio: un gusto che viene accettato da tutti (o quasi) i piccini, in grado di far mantenere la bocca sana e con una igiene completa. Un altro aspetto molto importante riguarda il fatto che questo strumento non contiene alcool ed è anche prvo di zuccheri: l’ideale dunque per i bambini e per fare risciacqui e gargarismi.

Redazione Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.