Migliori Pasticcerie Torino 2022: in centro, notturne, senza glutine, vegan, siciliane, napoletane, economiche, aperte lunedì e domenica

Torino è una delle città migliori da un punto di vista culinario, soprattutto per la tradizione dolciaria che vede nella cioccolata il suo punto di forza. In realtà, il capoluogo piemontese ha molto da offrire per chi è amante dei dolci, soprattutto per via di una serie di pasticcerie che da tanti anni a questa parte si dedicano ai lieviti e alla realizzazioni di torte. Sotto questo punto di vista, a Torino c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ecco dunque una lista delle migliori pasticcerie che si possono trovare nella città sabauda.

Migliori Pasticcerie del centro di Torino 2022: classifica delle più buone

Quando si vuole stilare una classifica delle pasticcerie migliori presenti nel capoluogo piemontese, non può non essere presa in considerazione la Pasticceria Gerla, che delizia i palati dei torinesi ormai da tantissimo tempo, considerato che è stata fondata addirittura dal lontano 1927. Il suo catalogo è molto variegato: si parte dalla prima colazione con le brioches più deliziose, per passare ai pasticcini secchi o con la crema per merenda, finendo poi con golosissime torte, ideali soprattutto per le occasioni speciali. Il negozio lo si può trovare in Corso Vittorio Emanuele 88.

Un’altra pasticceria tra le più rinomate che si può trovare nel centro di Torino (è situata in Via Monte di Pietà 22) è la Pasticceria Venier: le sue specialità sono, in particolar modo, sono le torte sacher, i croissant, i pasticcini alla crema e il torrone morbido.

Menzione d’onore per la Farmacia del Cambio, un laboratorio di eccellenza, con un fascino antico e tradizionale. Quello che propone questo locale, presente in Piazza Carignano 2, sono torte di ogni genere: dalle millefoglie a quella alle nocciole, passando per le meringate e alla frutta fresca. Ma è il posto ideale anche per gustare i più deliziosi mignon: baci di dama, minibunet, cartellette alla frutta, bignè, giusto per citarne alcuni. Non mancano, ovviamente, cioccolatini e praline, dessert in coppetta e i lievitati, prodotti tipici soprattutto nei periodi delle feste.

Un punto di riferimento da moltissimo tempo a questa parte è la Pasticceria Stratta, che è stata fondata addirittura nel 1836, ancora oggi in grado di presentare al meglio la tradizione artigianale di tutto il Piemonte. Partendo dalla prima colazione, con prodotti prelibati come le veneziane, le trecce, i cannoli sfogliati perfettamente. Si passa poi alla piccola pasticceria, sia fresca che secca: dai semifreddi al bicchiere (da non perdere assolutamente la panna cotta) fino ai macaron. Non mancano, ovviamente, le torte: la specialità della casa è la Adri, un pan di Spagna con fragole e lamponi e crema pasticceria. Deliziosa anche la classica millefoglie e da non perdere la sacher, la Paris-Brest e la bavarese con fragoline di bosco. Il locale si può trovare nella centralissima Piazza San Carlo 191.

Tra le migliori pasticcerie del capoluogo piemontese segnaliamo anche la Pasticceria Marco Vecchieri Dolci Intuizioni, un locale che si trova a Rivolta di Torino in Via Roma 2. Il punto di forza  di questo locale è la meringata in diverse varianti: la migliore in assoluto è quella con panna e champagne. In realtà, però, in questo negozio ci sono veramente tantissime altre delizie da poter assaporare, come ad esempio le paste sfoglie scioglie voli oppure la pasticceria mignon fresca: pasticcini, gelatine di frutta, bignoline sono affiancate da un reparto dedicato ai biscotti decisamente importante, tra savoiardi, tegolini e originali frollini, come ad esempio gli hamalayen, composti da cioccolato, arancia e sale rosa dell’Himalaya. E’ il posto ideale anche per gli amanti delle creme: assolutamente da non perdere quella spalmabile alla gianduia, che da poco è presente anche in una gustosa versione al pistacchio. Non possono mancare le torte, come la Saint Honorè e la Vacchier (una sorta di rivisitazione della sacher, con l’aggiunta dello zabaione), e il cioccolato, con tutta una serie di praline, tanto belle da vedere quanto gustose da mangiare.

Migliori Pasticcerie Notturne a Torino del 2022

Si sa, al termine di una serata in compagnia di amici, magari in discoteca, una tappa in pasticceria per assaporare un delizioso croissant è assolutamente d’obbligo. In quel di Torino, una pasticceria che resta aperta anche nelle ore notturne è Cornetti Night, luogo in cui per tutta la settimana è possibile gustare ben 50 diversi tipi di cornetti e tante altre prelibatezze, appartenenti anche alla cucina napoletana. Il negozio è di recente apertura (è stato fondato nel 2011), grazie all’amore di Raimondo, Mario e Valerio per le brioches: è da qui che è nata la loro idea di aprire una croissanteria, presente in Via delle Orfane 28, in cui andare per soddisfare le voglie notturne di molti ragazzi e ragazze. Da quelli farciti con la Nutella a quelli con la crema al limone, passando a varianti fantasiose che abbinano il cornetto con snack dolci come Kinder Bueno, Kit Kat e così via: c’è solo l’imbarazzo della scelta. A disposizione anche i grandi classici della pasticceria napoletana, come ad esempio la pastiera, le code di aragosta e le sfogliatelle.

Un’altra pasticceria presente a Torino in cui fare un salto anche nelle ore notturne è Cappuccino Night: il negozio, infatti, è aperta 24 ore su 24 e si trova in Corso Vercelli 212. Questo locale propone prevalentemente le specialità della pasticceria napoletana, a partire dalla sfogliatella. Il negozio è nato dall’iniziativa di due fratelli partenopei, Mario e Valerio Bianco, che hanno deciso di intraprendere questa avventura con l’obiettivo di diffondere quella che è una loro abitudine, ovvero gustare un cornetto farcito praticamente a qualsiasi ora del giorno. Sfogliatelle, cornetti, brioches, paste di ogni genere a qualsiasi ora: è questo quanto viene proposto da Cappuccino Night.

Migliori Pasticcerie Vegan Torino 2022

La prima pasticceria in Italia dedicata interamente ai vegani è nata proprio a Torino, nel quartiere di Vanchiglietta: si tratta di Ratatouille, che tra le altre cose è anche ristorante e gastronomia. Sicuramente particolare la cucina, come detto del tutto vegana: è il posto giusto per i bambini golosi, che si possono nutrire con alimenti senza grassi e assolutamente bio. Da non perdere le torte: in particolare la sacher , ma anche le crostate sono squisite, così come in generale tutta la pasticceria, secca e fresca.

Un altro locale che presente delle varianti vegane è la Pasticceria Arzilli, un punto di riferimento per la città di Torino quando si vogliono celebrare le occasioni più importanti: vengono proposti, infatti, i più classici dei dolci che solitamente vengono proposti da tutte le altre pasticcerie, in versione però vegane. Bignè, frollini alla frutta fresca, mignon di tutte le dimensioni e tanto altro ancora: il catalogo della pasticceria, presente in Via Pietro Cossa 94, è decisamente ampio.

Migliori Pasticcerie senza glutine per celiaci a Torino del 2022

Dolcesalato Senza Glutine è forse la miglior pasticceria di tutta Torino, rivolta soprattutto ai celiaci: questo locale, infatti, che si trova in Via Francesco De Sanctis 111, propone dolci artigianali, realizzati con ingredienti sempre freschi, certificati e di qualità, adatti per chi deve fare i conti con il problema del glutine. L’obiettivo di questa pasticceria è quello di non dover rinunciare a quei gusti che, erroneamente, si pensa di non riuscire a trovare nei piatti senza glutine. I dolci proposti da questa pasticceria spesso sono addirittura anche più buoni rispetto a quelli “normali”. Si possono trovare dolci freschi, come la bignola con una crema a scelta, il funghetto al cannolo siciliano (questo è un prodotto realizzato unicamente da questo locale>), le cartellette di frutta, il tiramisù, le cassatine, le meringata, la zuppa inglese. Ampia possibilità di scelta anche per quanto riguarda la pasticceria secca: dalla frolla ai baci di dama, passando per gli spumini, le crostate di marmellata, i biscotti di mandorla, la pastiera napoletana e così via.

Migliori Pasticcerie Siciliane e Napoletane a Torino del 2022

Per chi si ritrova a Torino e non può fare a meno di assaggiare qualche delizia appartenente al mondo della pasticceria siciliana, una tappa obbligatoria è da fare alla Pasticceria Pistacchio (presente in Corso Racconigi 18/A), il paradiso soprattutto per chi è amante dei cannoli, dove si possono trovare i sapori, i colori e i profumi dell’isola. Non solo cannoli, però: anche i pasticcini, le torte e le brioche sono assolutamente di ottima qualità. Il tutto, come anticipato, con un occhio di riguardo all’aspetto economico, con una serie di dolci proposte alla portata di tutti.

Scegliere la Pasticceria Amici Miei, situata in Corso Vinzaglio 23, significa mettersi nelle mani di veri e propri professionisti del settore dolciario, in grado di abbinare i prodotti tipici piemontesi con le specialità siciliane e napoletane. Come ad esempio le zeppole, la pastiera , i cannoli, i babà. Ma non solo: si possono gustare anche le paste di mandorla, la famosa cassata siciliana, i cannoli alla ricotta o alla crema pasticcera con canditi, torte al pistacchio e molto altro ancora.

Per chi invece è amante delle zeppole, è assolutamente obbligatorio fare un salto alla Pasticceria Enzo & Grazia in Via Carlo Capelli 42, dei veri e propri specialisti di questo dolce, che viene messo a disposizione al forno oppure fritte. Addirittura, questi pasticceri sono in grado di realizzare torte interamente composte da zeppole, ideali per qualsiasi genere di cerimonia.  Tra gli altri prodotti di punta troviamo anche i cannoli siciliani, i pasticcini e la pastiera napoletana.

Migliori Pasticcerie economiche Torino 2022

Per tutti quelli che sono alla ricerca di dolci, senza perdere d’occhio il portafogli, una soluzione viene rappresentata dalla Pasticceria dell’Agnese, che si trova in Corso Unione Sovietica 417. In questo locale si abbinano e vengono fatte coesistere le migliori tradizioni dolciarie con uno spirito di innovazione: vengono proposti sapori tipici della pasticceria torinese, che vengono affiancati da abbinamenti sempre nuovi. La produzione è sempre fresca e giornaliera, con una grande possibilità di scelta per quanto riguarda le torte: a partire dalla meringata, ma anche la torronata, testa di moro e la mousse. Ma la scelta è davvero ampia: oltre ai dolci già citati, da segnalare anche i mignon piemontesi (baci di dama, bignoline, savoiardi e così via), la torta Sacher e quelle da matrimonio decorata ad arte. Il vero punto di forza della pasticceria però sono i marron glace artigianali, con i marroni di Villarfioccardi: una vera e propria delizia da non perdere, in grado di soddisfare anche i palati più raffinati. Infine, viene messa a disposizione anche la pasticceria salata, capace di spaziare dai macaron alle torte.

Un altro locale di ottima qualità, ma allo stesso tempo tra i più economici presenti sulla piazza torinese è anche la Pasticceria Dichiara, che si può visitare in Via Monginevro 115: il punto di forza del locale sono indubbiamente i dolci freschi. Ogni giorno, infatti, ne vengono prodotti di ogni genere, nel pieno rispetto delle ricette tradizionali, a cui non manca comunque un tocco di originali. Senza dimenticare comunque le esigenze economiche dei clienti: sacher, biscotti, cannoli, torte. Ce ne è per tutti i gusti.

Migliori Pasticcerie di Torino aperte lunedì e domenica nel 2022

Tra le migliori pasticcerie presenti a Torino che restano aperte anche la domenica e il lunedì, segnaliamo la Pasticceria Ghigo, situata in Via Po 52/B. Questo locale ha una tradizione decisamente antica, considerato che è stata fondato addirittura nel 1870 ed inizialmente era nata come latteria. Con il passare degli anni si è man mano trasformata sempre più in una pasticceria, proponendo deliziosi e gustosissimi dolci. Un appuntamenti tra i più apprezzati dai clienti è quella relativa alle degustazione della mitica panna montata, che viene preparata sul momento, per poi essere servita con la paletta insieme ad una tazza di caffè, la cioccolata calda oppure, per i più golosi, con i marron glaces a pezzetti. Ma sono veramente tanti i dolci che vengono offerti in questa pasticceria: dai biscotti agli chantilly, ma anche i gelati freschi, le cassate, le torte e le bignole di piccole dimensioni.

Dolcelia, invece, è un laboratorio dove vengono creati dei dolci estremamente deliziosi e profumati, anche per chi è intollerante al glutine. Anche in questo caso, sono numerosi e tra i più variegati i prodotti che vengono messi a disposizione dal locale, che si può trovare in Piazza Amedeo Peyron 15: dai muffin ai croissant, passando per le torte morbide, dolci al cucchiaio, crostate e più in generale pasticceria fresca.

Redazione Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.