Migliori marche di tè 2020: in bustina, in polvere, tè verde, drenante, in Italia e nel mondo

In pochi sanno che il tè è la terza bevanda più consumata al mondo dopo l’acqua e il caffè. Le sue proprietà sono ampiamente apprezzate dagli appassionati e l’ampia gamma di gusti risponde a tutti i palati. In questo articolo sono riportate tutte le migliori marche di tè del 2020 in bustina, in polvere, di tè verde, quelle drenanti, le aziende italiane e quelle nel mondo.

Migliori marche di tè in bustina

Il tè in bustina si differenzia da quello a foglie sfuse, per la velocità e la praticità nella preparazione, inoltre il filtro contiene le parti più fini dunque potrebbe sprigionare un sapore leggermente più astringente nel palato.

E’ importante tenere in attenta considerazione anche il materiale di fabbricazione della bustina, in quanto non tutte sono fatte in cellulosa al 100%, ma molte contengono parti plastiche che possono essere pericolose e dannose.

Fare la scelta migliore non è così semplice come si crede, ma attualmente una delle migliori proposte presenti sul mercato è l’azienda Clipper.

Tutte le bustine non sono sbiancate e sono prodotte in Uk con cellulosa certificata FCS o PEFC e canapa di Manila proveniente da Filippine ed Asia.

Clipper da oltre 25 anni è uno dei massimi produttori di tè certificato biologico ed è anche il primo Fairtrade del paese; grazie alla sua vasta gamma di prodotti, quando scattano le cinque del pomeriggio i palati di tutti possono essere soddisfatti, per condividere un momento speciale con amici e familiari.

Uno dei prodotti di punta è il tè bianco biologico, derivante da una pregiata varietà di foglie della Cina del Sud; al palato risulta leggero e rinfrescante ed essendo venduto in pratiche confezioni da 26, è anche facile da preparare e molto veloce.

Altro marchio particolarmente interessante per quanto riguarda la vendita di tè in bustina è Fior di Loto.

Anche quest’azienda è nota per la cura e l’attenzione posta per la preparazione di miscele biologiche di elevata qualità, che rispettano l’ambiente, infatti la produzione parte dall’impiego di pannelli fotovoltaici infiltri doppia camera, i quali non presentano collanti oppure dei punti metallici, ma soltanto cotone biologico.

I clienti possono fare affidamento su diverse varietà di gusti, per provare sempre qualcosa di nuovo ed interessante.

Un altro nome da tenere in considerazione per quanto riguarda i tè in bustina è PukkaHerbs, il quale è un produttore di una vasta gamma di tè nel totale rispetto della salute delle persone e dei coltivatori delle materie prime.

Le bustine sono create mediante un foglio singolo piegato, di polpa di legno, fibra di banana e canapa di Manila, inoltre non ci sono chiusure con punti metallici, in quanto il tutto è creato con cotone biologico e colori vegetali.

Coloro che amano i sapori più classici possono orientarsi direttamente sull’English breakfast, ovvero un tè nero in foglia, ideale per iniziare la giornata con la giusta carica.

Questa speciale tipolgia di NamLanh ha la capacità di riattivare il corpo e la mente sprigionando energia e calore.

Migliori marche di tè in polvere al supermercato

Il matcha è una particolare tipologia di tè in polvere che è conosciuta da millenni per le sue innumerevoli qualità e proprietà benefiche, infatti sembra che le sue foglie conterrebbero oltre 137 antiossidanti in più rispetto a qualsiasi altro tè.

In commercio il tè matcha è sempre reperibile in polvere e la sua preparazione richiede un cerimoniale attento e preciso.

Uno dei marchi più venduti è Naturale Bio Matcha ed è tra i più pregiati in commercio in quanto proviene dalle piantagioni della regione Yakubita, nota area del Giappone dedicata alla produzione di questa tipologia di tè.

Le foglie vengono accuratamente selezionate e macinante quanto più lentamente possibile per mantenere le proprietà organolettiche intatte, inoltre è un prodotto puro e biologico al 100%, privo di additivi.

Altro marchio da tenere in considerazione quando si parla di tè in polvere è Kyoto Hills poichè da anni ha lanciato sul mercato il Matcha Kyoto Hills, un tè verde essiccato riconosciuto con merito e certificato come biologico direttamente dal British Food.

Essendo un prodotto in polvere, la sua preparazione richiede l’apposito frustino di legno, secondo quanto dettato dalla tradizione.

Questa tipologia di tè è ideale per chi ama i sapori leggermente erbosi e vuole scaldare le fredde giornate autunnali con una bevanda calda e benefica.

Kyoto Hills è venduto da tantissimi negozi di prodotti bio, ma è possibile reperirlo anche direttamente su internet, poiché è distribuito da e-shop come Amazon a prezzi davvero competitivi.

Un’altra tipologia davvero pratica di tè sono quelli in polvere solubili, i quali richiedono un tempo di preparazione davvero ridotto ed hanno gusti vivaci, adatti durante l’estate.

L’Everton Tea House è uno dei massimi produttori di questi speciali preparati, infatti da diverso tempo propone sul mercato delle combinazioni di gusti davvero particolari ed interessanti da gustare e far provare ai propri ospiti.

Uno dei più amati è il tè alla pesca in polvere, contenente lo zucchero di canna per regalare una nota di dolcezza alla bevanda finale; la sua preparazione necessita solamente acqua fredda e qualche secondo per mescolare il tutto…ed il gioco è fatto!

L’azienda suggerisce di aggiungere qualche cubetto di ghiaccio per un’esperienza ancora più piacevole e rinfrescante.

Nella classifica dei migliori marchi di tè in polvere è impossibile non includere anche la Lipton; quest’azienda è nota per la produzione di differenti tipologie di tè, ma uno dei più apprezzati dai consumatori è senza dubbio quello in polvere al limone.

Una coccola facile e veloce da preparare, perfetto quando si cerca qualcosa per dissetarsi quando l’afa estiva si fa sentire.

Migliori marche di tè verde 2020

Le proprietà benefiche del tè verde oramai sono note alla maggior parte delle persone, infatti secondo alcune ricerche ha una potente azione antiossidante, grazie all’elevata quantità di polifenoli, è in grado di rafforzare le difese ed infine avrebbe anche delle proprietà antitumorali.

Attualmente in commercio esistono tantissimi marchi produttori di questo particolare tè, i quali rispondono a prezzi e qualità differenti.

Uno dei migliori e dei più pregiati è prodotto da Gyokuro Valley of tea, ed è venduto in foglie per poter sprigionare appieno il sapore intenso e aromatico.

In Giappone è largamente usato per via della struttura che si apre con una nota dolce per poi lasciare lo spazio ad un retrogusto tenute di alga marina.

Il nome che lo definisce è tè “umami”in quanto è caratterizzato da un’elevata presenza di sali minerali e antiossidanti, che lo rendono intenso e molto caratteristico, anche sotto il profilo della profumazione.

L’azienda produttrice è da anni sinonimo di qualità e questo è esperibile anche dalla cura della confezione, studiata appositamente per preservare tutti gli elementi e gli aromi; si presta perfettamente per essere regalata a qualche appassionato oppure da tenere in casa per coccolarsi nelle fredde giornate autunnali.

Un tè verde altrettanto buono e pratico è quello proposto dall’azienda Vahdam Teas, in quanto ha messo sul mercato un prodotto in bustine piramidali monodose in nylon; questa peculiare forma permette alle foglie presenti all’interno di liberare tutti i nutrienti e gli aromi caratteristici.

La praticità è l’elemento che gioca a favore di questo tè, infatti basta semplicemente mettere una bustina in acqua bollente e lasciare in infusione per qualche istante… niente di più semplice!

E’ perfetto anche per le preparazioni in acqua fredda, ideali l’estate quando il caldo e l’afa tolgono le forze.

Ma oltre alla comodità è importante parlare anche della qualità, in quanto si tratta di foglie lunghe provenienti direttamente dalle piantagioni dell’Himalaya, le quali sono prive di intermediari al fine di garantire un ottimo prezzo con i coltivatori diretti.

Questa è una soluzione davvero interessante per chi cerca un tè verde buono, pratico ed equo solidale.

Migliori tè drenanti 2020

Coloro che sono sempre a dieta, conoscono l’importanza del supporto delle erbe e delle foglie che sono contenute in tisane e tè.

Non tutte le proposte presenti sul mercato sono davvero efficaci e spesso si corre il rischio di fare acquisti molto dispendiosi ma del tutto inutili.

Per combattere la ritenzione idrica esistono tantissimi prodotti in commercio, tra i quali emerge per importanza la proposta dell’azienda Erbecedario a base betulla in foglie, noto alimento diuretico e drenante.

Questa bevanda se presa con regolarità, promette di contrastare gli inestetismi della cellulite, favorendo il drenaggio di tutti i liquidi corporei e aiutando la diuresi.

Questo tè è realizzato in modo del tutto artigianale presso i laboratori di Sprea sui Monti Lessini di Verona, rispettando tutti i parametri e la tradizione.

Altro marchio da tenere in considerazione, se si è alla ricerca di un alleato contro la ritenzione idrica, è Kusmi Tea Paris.

Il BB Detox è divenuto il best seller dell’azienda grazie ad una formulazione a base di tè verde, mate e guaranà che sono accompagnati dai sapori della vaniglia, del rooibos e dalle lievi note fruttate del pompelmo.

All’interno della lista degli ingredienti sono inclusi anche i semi di cinorrodo, il finocchio ed il tarasacco, noti per le loro proprietà benefiche e per le capacità drenanti.

I prodotti di Kusmi Tea sono disponibili sul sito ufficiale, all’interno del quale sono riportate tutte le novità e le miscele più particolari ed interessanti proposte dall’azienda.

Depura Tea Moon Skin, è un’altra valida soluzione per drenare i liquidi grazie alla miscela di tè bianco del Guangxi, quello di montagna del Sideritis e le bacche di goji che hanno delle preziose proprietà antiossidanti.

Il prodotto in questione è venduto in 30 pratiche bustine monodose che sono veloci e molto comode soprattutto per chi è sempre di fretta.

Migliori marche italiane di tè 2020

L’Italia è senza dubbio il paese dove il caffè è il protagonista assoluto, ma sono molti coloro prediligono il sapore intenso, aromatico ed orientaleggiante del tè.

Non esistono moltissimi produttori Made in Italy, tuttavia tra i pochi emerge per importanza l’azienda La via del Tè di Firenze.

Questo marchio affonda le sue radici nel lontanissimo 1961, da Alfredo Carrai che essendo affascinato da questo mondo ancora poco battuto in Italia, decise di introdurre nel Bel Paese la cultura e la tradizione di questa bevanda.

Grazie ai diversi viaggi intrapresi in giro per il mondo e soprattutto in Cina, l’imprenditore ha avuto modo di venire a contatto con le con le piantagioni di Darjeeling ed i pregiati tè bianchi dello Yunnan.

A distanza di oltre cinquant’anni, La Via del tè di Firenze è sinonimo di qualità ed è animata dalla stessa passione e dall’impegno degli inizi.

Il punto di forza di quest’azienda a conduzione famigliare, è l’equilibrio continuo tra tradizione e innovazione, per venire incontro alle esigenze ed ai gusti del mercato senza mai tradire le usanze tipiche.

All’interno del loro sito è possibile verificare la vastità di prodotti e soluzioni tutte da provare ed amare, tra i quali il tè nero, quello verde, il tè bianco, il Pu erh pregiata varietà ideale per chi cerca un sapore nuovo e raffinato ed anche il tè oolong.

Gli appassionati del marchio annoverano tra i migliori, il Thai Red Oolong caratterizzato da un aroma dolce, armonioso dato dalle note di datteri, fichi e uvetta con un lievissimo sottofondo tostato; la consistenza risulta essere vellutata e piacevole nel palato, dunque è adatto per accompagnare i pomeriggi o per dare inizio ad una nuova giornata di lavoro.

Questa tipologia di tè proposta da La via del Tè di Firenze, proviene direttamente dal nord della Thailandia ed esattamente dalla regione del monte Doi Tung, area denominata “La piccola Svizzera”.

Le foglie di Thai Red Oolong nascono ad oltre 1400 metri di altezza e la differente temperatura, regala una struttura dolce ed elegante grazie all’elevato livello di ossidazione.

I prodotti di quest’azienda sono reperibili facilmente presso rivenditori specializzati e negozi di erboristeria, ma volendo è possibile anche ordinarli direttamente online nei diversi e-commerce.

Anche se il nome potrebbe trarre in inganno, anche la Everton è un’azienda italiana produttrice di tè da oltre tre generazioni.

Con oltre 70 anni di esperienza nel settore, i prodotti lanciati sul mercato sono frutto di passione, dinamicità e spirito d’iniziativa, inoltre ogni singolo tè è sinonimo di alta qualità nel rispetto delle tradizioni.

La Everton è sempre alla costante ricerca di gusti sempre originali e innovativi, in grado di rispondere alle abitudini ed ai palati dei consumatori e regalando un’esperienza davvero senza precedenti.

I tè proposti sono moltissimi, dai più tradizionali come Earl Grey e l’English Breakfast fino ai più particolari come quello bianco alla cannella ed il tè verde con l’aggiunta di curcuma e zenzero pensato per chi ama i sapori speziati.

Migliori marche di tè al mondo 2020

Quella del tè è una tradizione che affonda le sue radici in tempi antichissimi e che ancora oggi appassiona tutti coloro che sanno trarre piacere nell’aroma caldo ed intenso di questa bevanda.

Alcune delle marche migliori al mondo sono britanniche, patria per eccellenza del “cup of tea” e tra queste impossibile non parlare di Fortum and Mason.

Secondo molti è il negozio dal quale si rifornisce la regina stessa,grazie alla vasta gamma di miscele come il RoyalBlend appositamente creato in onore di Enrico VII nel 1902.

La Fortnum and Mason è uno dei negozi di tè più antichi dell’Inghilterra, infatti affonda le sue radici nel 1707, dall’accordo commerciale di William Fortnum e Hugh Mason.

Ancora oggi questo piccolo angolo di paradiso per gli appassionati, mette a disposizione dei suoi clienti un’immensa gamma di prodotti pesanti per rendere il momento del tè un’esperienza unica di piacere.

Attualmente in Italia non ci sono dei rivenditori specializzati del marchio, infatti l’unico negozio fisico è presente solamente a Londra al 181 di Piccadilly, ma tutti coloro che non vogliono lasciarsi sfuggire l’occasione di provare le prelibatezze del mondo F&M possono affidarsi direttamente al sito online dell’azienda.

Altro produttore di tè è Taylors of Harrogate, che da anni mette sul mercato dei prodotti di elevatissima qualità grazie ad un’attenta selezione di miscele da parte di assaggiatori ed esperti del settore.

L’elemento che emerge con maggiore preponderanza nella vasta gamma di tè, sono i profumi intensi e seducenti che permettono di fare un viaggio immaginario già dal primo sorso.

Tra le punte di diamante dell’azienda è importante ricordare il Green Tea with Jasmine, ovvero una delle varianti più raffinate e dolci; è una bevanda tranquillizzante ricchissima di proprietà benefiche date anzitutto dal tè verde e successivamente dal gelsomino.

La Taylors of Harrogate seleziona accuratamente le foglie impiegate, che vengono già dosate in filtri di 2,5 g, che sono ideali per liberare in ogni singola tazza tutti i profumi e gli aromi.

La Dammann Frères è stata la prima azienda ad introdurre il tè nella Francia di fine 1600 ed ancora oggi si attesta come una delle migliori produttrici di varietà pregiate e rare.

La qualità dei prodotti messi in campo dipende da due parametri: le caratteristiche delle materie prime di origine ed il processo di lavorazione che rispetta severamente la tradizione.

Ogni tè proposto è frutto di studi ed attente selezioni, per regalare ai consumatori un momento di grande piacere da vivere per proprio conto oppure da condividere con gli amici.

La Dammann Fères presenta costantemente prodotti molto versatili che possono essere gustati in qualsiasi momento della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *