Migliori creme solari 2021: quali scegliere?

A chi non piace prendere al sole? Fa bene al fisico e all’umore! Tuttavia, i raggi solari possono causare effetti dannosi alla pelle, anche di grave entità. È risaputo che è importante proteggersi dal sole per evitare situazioni sgradevoli come le scottature. Ma non tutti sanno che il sole agisce anche in profondità, provocando danni “invisibili” che possono accumularsi e compromettere la salute futura della nostra pelle.

Per proteggerci da questi effetti nocivi, è indispensabile utilizzare creme solari di qualità e con la protezione corretta. Le creme solari più all’avanguardia del 2021, offrono tripla fotoprotezione dai danni dei raggi UVA, UVB e IR e preservano il benessere della pelle al sole. Vediamo come sceglierle al meglio!

Come scegliere la crema solare migliore

Ad oggi si trovano creme solari di ogni tipo! Per scegliere al meglio in quest’estate 2021, è bene conoscere e considerare 4 cose fondamentali:

  1. Fattore di protezione solare. Dovrebbe preferibilmente essere compreso tra 30 e 50+, indici di una protezione alta e molto alta.
  2. Scegliere l’SPF va secondo il proprio fototipo di pelle. Esistono 6 diversi fototipi di pelle con quale identificarsi e proteggersi di conseguenza:
  • Fototipo 1. Filtro molto elevato 50+ in caso di pelli molto chiare e capelli rossi/biondi.
  • Fototipo 2. Protezione alta tra 50+ e 30, per pelle chiara e cappelli castano/biondi.
  • Fototipo 3.  Filtro tra 25 e 15 in caso di capelli biondo scuro e/o pelle sensibile.
  • Fototipo 4. Protezione tra 25 e 15 con capelli castani e pelle moderatamente sensibile.
  • Fototipo 5. SPF basso, tra 10 e 6,  con capelli scuri e carnagione olivastra.
  • Fototipo 6. Filtro con protezione bassa per pelle e capelli scuri.
  1. Efficacia del solare. Caratteristica da controllare al momento dell’acquisto, sia contro i raggi UVB, sia contro i raggi UVA.
  2. Ingredienti del prodotto. Deve essere privo di sostanze a potenziale rischio cutaneo, come conservanti e allergeni.

Migliori creme solari per bambini

Per proteggere al meglio i bambini, oltre ad una corretta applicazione della crema solare, è comunque bene evitare le ore centrali della giornata, cioè dalle 11 alle 16, limitando quanto più possibile l’esposizione al sole. È ad ogni modo consigliato applicare la crema solare ai bambini anche in caso di cielo nuvoloso, poiché  i raggi solari filtrano ugualmente.

I bambini vanno protetti con creme solari specifiche, in grado di creare uno “schermo fisico” contro i raggi del sole, anche in caso restino all’ombra o indossino gli indumenti raccomandati.  La crema solare per bambini Lancaster è ideale per proteggere i più piccoli dai raggi UVA e UVB e dalle scottature, lasciando la loro delicata pelle idratata e resistendo anche all’acqua.

Migliori creme solari per il viso

La pelle del viso, generalmente, ha esigenze diverse da quella del corpo, soprattutto quelle affette da problemi cutanei.  I marchi specializzati nella produzione delle protezioni solari hanno formulato prodotti specifici per proteggere il viso dai danni provocati dal sole.

Le migliori creme solari per il viso sono sicuramente quelle con protezione da 50 a 30, ma vanno anche scelte differenziandole per esigenze cutanee: pelli secche, grasse, ultransensibili, con acne. All’occorrenza, esistono anche delle particolari creme solari per il viso antirughe o contenenti preziosi sali minerali.      

Migliori creme solari abbronzanti

Ci sono molte tipologie di creme solari abbronzanti, alcune contengono solo ingredienti che accelerano e intensificano la tintarella, altri invece contengono anche filtri solari che proteggono la pelle dai raggi UV. Insomma, qualsiasi siano le vostre esigenze, c’è il prodotto giusto per voi!

Come già spiegato, per scegliere l’abbronzante giusto, bisogna innanzitutto capire qual è la tipologia più adatta al proprio tipo di pelle. Una volta determinato questo, è sempre meglio scegliere una crema solare abbronzante con filtri, che accelera l’abbronzatura e allo stesso tempo protegge la pelle. 

Redazione Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *